Foo Fighters: è uscito il nuovo singolo, No Son of Mine [ASCOLTA]

Il 2021 inizia alla grande con questo nuovo potentissimo singolo dei Foo Fighters

Foo Fighters
Credits: Foo Fighters / YouTube
Condividi l'articolo

I Foo Fighters stanno per tornare

Dei Foo Fighters super rock and roll, quelli che tutti aspettavamo, ci hanno appena regalato il loro nuovo singolo, No Son of Mine. La canzone è la seconda, dopo l’intima Shame, Shame, ad anticipare il nuovo disco della band, Medicine at Midnight: già una delle uscite più attese dell’anno.

La canzone, un pezzo perfetto per iniziare il 2021, riprende lo stile rock chitarristico più classico della band, con una piccola inflessione alla Death From Above e uno sguardo alle radici ’90s del loro suono. In ogni caso, è esattamente quello che ci si può e ci si deve aspettare da Dave Grohl e soci.

Medicine at Midnight uscirà il 5 febbraio 2021, conterrà nove tracce inedite e sarà prodotto da Greg Kurstin, che già ha lavorato con loro in Concrete and Gold (2017). La band ha spaventato un po’ tutti promettendo un disco più “pop” dell’usuale, ma questo singolo pare smentire tale aspettativa.

LEGGI ANCHE:  I Foo Fighters aprono un pub a Londra

Del resto, non sarebbe un’idea malvagia, per gli inossidabili eroi del rock ormai da venticinque anni, quella di sperimentare con suoni diversi e più moderni, come hanno fatto l’anno scorso per esempio gli Strokes. Bisogna vedere come Medicine at Midnight si muoverà in proposito. Nel frattempo, bentornati Foo Fighters.

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia Sente, la Scimmia fa.

Foo Fighters – No Son of Mine, 2021