Bret Easton Ellis: “I film direttamente in streaming? La morte del cinema”

Bret Easton Ellis, padre di American Psycho ha parlato di Morte del cinema parlando della decisione presa da Warner sui film in streaming

Christian Bale Patrick Bateman Donald Trump presidente
Condividi l'articolo

Bret Easton Ellis, autore del romanzo American Psycho da cui è trattato il celebre film di Mary Harron con protagonista Christian Bale, durante un’intervista rilasciata a Radio Times, ha dato la sua opinione sulla decisione presa da Warner Bros di rilasciare tutti i propri film sia al cinema che in streaming su HBO Max.

Lo scrittore ha parlato di questo evento, definendolo come la morte del cinema.

É la morte del cinema – spiega lo scrittore. Penso stia accadendo da da molto tempo. Gli studios penso che alla fine la volessero in una certa misura e ora stanno capendo bene come adattarsi un po’ meglio, ma penso che l’idea sia andata avanti per decenni. 

Penso che agli studios non piaccia dividerà a metà i profitti con i proprietari dei cinema e si sono sempre risentiti sin da quando non hanno più potuto possedere i cinema. Fu allora che iniziò, circa 15 anni fa.

Guarda, ho una certa età, si mi manca il cinema. E quest’anno è stato il periodo più lungo della mia vita senza essere andato al cinema da quando avevo cinque o sei anni. L’ultima volta che sono stato al cinema è stato a marzo. E mi manca. Sono sempre stato un grande sostenitore di un’esperienza che prevedesse l’andare fisicamente al cinema. Ma è successo qualcosa quest’anno, credo alla fine ci si abitua a qualsiasi cosa. Voglio dire, sono stato a mio agio anche con lo streaming.

Questa decisione di Warner, che ha scatenato le ire furiose di celebri cineasti come Cristopher Nolan e Denis Villeneuve, probabilmente continuerà a far parlare di sé per molto, molto tempo, questo è poco ma sicuro.

LEGGI ANCHE:  American Tabloid, ecco la serie scritta da Irvine Welsh e Bret Easton Ellis

Cosa ne pensate di queste parole di Bret Easton Ellis? Siete d’accordo con lui?

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news, recensioni ed approfondimenti sul mondo del Cinema, dei Videogiochi e delle Serie TV!