James McAvoy improvviserà un intero film: ecco My Son

A novembre in Scozia inizieranno le riprese di My Son, film sperimentale nel quale il protagonista, James McAvoy improvviserà tutto

split
Condividi l'articolo

Nel 2017 usciva Mon garçon, arrivato in Italia col titolo Mio Figlio, un film sperimentale francese di Christian Carion nel quale il protagonista interpretato da Guillaume Canet improvvisava ogni battuta facendo riferimento solo a un cavonaccio di base. A breve uscirà il remake americano nel quale lo stesso arduo compito toccherà a James McAvoy.

Il nuovo progetto, che si chiamerà My Son, sarà diretto nuovamente da Carion e le riprese dovrebbero iniziare dal prossimo novembre in Scozia. Il condizionale, visto il periodo, è purtroppo d’obbligo.

Il plot ruota intorno ad un uomo che perde suo figlio e deve dirigersi nella città dove si trova la sua ex moglie in cerca di risposte. McAvoy non riceverà quindi nessun tipo di sceneggiatura al contrario dei suoi colleghi e della troupe.

Siamo felicissimi di lavorare con Christian per creare My Son destinato al pubblico di tutto il mondo – ha commentato Adam Fogelson, capo del STXfilms Motion Picture Group, la casa produttrice del film.

James investigherà per il film in tempo reale, davanti alla macchina da presa, per creare una reale tensione, fondamentale per questo thriller. Ci piace sostenere forme di narrazione innovative e coraggiose, e Claire è la scelta più spettacolare e emozionante. Il pubblico troverà questo film avvincente

Che ne pensate di questo nuovo intrigante progetto che vede come protagonista il talentuoso James McAvoy (qui la storia di quando fu scartato ai provini perché troppo basso) come protagonista? Conoscete il primo film del 2017?

LEGGI ANCHE:  M. Night Shyamalan annuncia ufficialmente il sequel di Split e Unbreakable

Continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook Ufficiale LaScimmiaPensa.com per altre news, recensioni e approfondimenti sul mondo del cinema e delle serie tv!

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.