#RomaFF15: Il programma della Festa del Cinema di Roma 2020

Dal 15 al 15 Ottobre torna la Festa del Cinema di Roma. Ecco i principali film annunciati nel programma ufficiale di Roma Film Festival 2020.

Roma Film Festival 2020

Prudenza e coraggio: queste le parole che aprono la Festa del Cinema di Roma 2020 attraverso la voce di Laura Delli Colli, Presidente della Fondazione Cinema per Roma. Un’edizione già storica, che arriva nel pieno di un’emergenza sanitaria mondiale.

La morsa del Covid 19 e la necessità del distanziamento sociale restano pressanti. Ma dopo la Mostra del Cinema di Venezia, anche la Festa del Cinema di Roma sceglie di andare avanti, riconfigurando i propri appuntamenti per garantire massima sicurezza agli spettatori.

Passione, scoperta, emozione: queste le parole d’ordine secondo Laura Delli Colli, prima che il Direttore Antonio Monda annunci con orgoglio il programma di un’edizione che sarà inevitabilmente diversa dalle altre, ma resterà comunque “bella e potente“.

Roma Film Festival 2020
Il poster ufficiale della Festa del Cinema di Roma 2020

Ecco allora i principali appuntamenti di #RomaFF15 (molti dei quali disponibili anche in streaming) e le grandi anteprime attese dal 15 al 25 Ottobre per la quindicesima edizione di Roma Film Festival.

Festa del Cinema di Roma 2020: gli Incontri Ravvicinati

Gli Incontri Ravvicinati sono un grande classico della Festa del Cinema di Roma: il principale elemento che distingue la sua unicità. Perché da 15 anni a questa parte, quella di Roma era e resta una grande festa cittadina. Un evento popolare, prima che un festival cinematografico.

Certo, nello strano anno 2020 sarà impossibile immaginare i red carpet e quei bagni di folla che hanno costellato le precedenti edizioni. Nonostante questo, sono numerosi gli appuntamenti previsti per #RomaFF15.

La lista degli ospiti d’eccezione comprende: Francesco Totti, John Waters, Thom Yorke dei Radiohead, Damien Chazelle, i Fratelli D’Innocenzo, Werner Herzog, Steve McQueen, Francesco Rosi, Thomas Vintemberg e molti altri ancora.

I nostri amici Manetti Bros presenteranno in anteprima mondiale i primi 6 minuti del loro attesissimo Diabolik. Ma anche Gabriele Mainetti tornerà alla Festa per mostrare in esclusiva le prime immagini di Freaks Out.

Festa del Cinema di Roma 2020: i film della selezione

Tra gli Eventi Speciali sono confermati: Mi chiamo Francesco Totti di Alex Infascelli, le prime due puntate della nuova serie di Matteo Rovere, Romulus, spin-off de Il primo re; Ostia criminale di Stefano Pistolini e Fuori era Primavera di Gabriele Salvatores.

Confermato come film d’apertura Soul, grande novità Disney-Pixar, mentre la chiusura sarà affidata a Cosa sarà di Francesco Bruni. In selezione anche 5 opere prime, che ci faranno scoprire il talento di altrettanti giovani registi italiani.

Ecco i titoli più attesi tra i 24 film della selezione ufficiale:

  • Stardust, biopic dedicato alla vita e l’estro di David Bowie, diretto da Gabriel Range con Johnny Flinn
  • Druk – Another Round di Thomas Vintemberg, già selezionato per il Festival di Cannes
  • Small Axe, prima serie di Steve McQueen, di cui saranno presentati in anteprima 3 episodi: MansgroveLovers RockRed, White and Blue
  • Ammonite di Francis Lee, con Kate Winslet e Saorsie Ronan
  • Fireball – Visitors from Darkers Worlds di Werner Herzog e Clive Oppenheimer
  • Supernova di di Harry Macqueen, con Colin Firth e Stanley Tucci
  • Eté ’85 – Summer ’85 di Francois Ozon

Nella sezione “Tutti ne parlano” saranno presentati anche:

  • Palm Springs di Max Barbakow
  • Ironbarck – L’ombra delle spie di Dominic Cooke, con Benedith Cumberbatch.

I film della sezione Alice nella città

Tra i titoli della sezione Alice nella città ci sono poi tantissime altre novità, compresi alcuni film che arrivano diretti dalla Mostra del Cinema di Venezia.

Dal ricco programma di questa storica sezione collaterale vi segnaliamo almeno:

  • I predatori di Pietro Castellito, reduce dal successo a Venezia 76
  • Mainstream di Gia Coppola, sempre in partnership con la Mostra del Cinema di Venezia
  • Trash, film di animazione di Luca della Grotta e Francesco Dafano con le musiche di Raphael Gualazzi
  • Kajillionaire di Miranda July, con Evan Rachel Woods e Richard Jenkins.

I film che vedono la coproduzione di Alice nella Città e della Festa del Cinema di Roma sono Herself di Phillyda Lloyd e Tigers di Ronnie Sandhal.

Come partecipare alla Festa

Come ogni anno, in programma alla Festa del Cinema di Roma trovate anche una lunga serie di restauri, omaggi e retrospettive dedicate a tutti gli appassionati di cinema.

Per visionare la lista completa e acquistare i vostri biglietti, visitate il sito www.romacinemafest.it

Mai come oggi è importante sostenere la Festa, il Cinema italiano, sottolineare il valore inestimabile della sala e del grande schermo.

Se non siete a Roma, niente paura. Come da tradizione, La Scimmia Pensa.com saprà raccontarvi la Festa minuto per minuto, con tutti i momenti più belli di #RomaFF15

Per altre news, recensioni a approfondimenti, continua a seguirci su La Scimmia Pensa.com