Ratched, Sarah Paulson: “Non voglio recitare con Jack Nicholson in CGI”

Durante un'intervista con The Wrap, Sarah Paulson ha parlato del futuro della serie Ratched, della quale è appena uscita la prima stagione

ratched, qualcuno volò sul nido del cuculo
Condividi l'articolo

Ratched (qui la nostra recensione), è una delle serie del momento. Arrivata da poco su Netflix dalla vulcanica mente di Ryan Murphy, questo show racconta la vita di Mildred Ratched, terribile infermiera del film Qualcuno volò sul nido del Cuculo e interpretata da una sempre ottima Sarah Paulson.

La storia si ambienta nel 1947, 16 anni prima che Randi McMurphy, protagonista de film di Milos Forman e interpretato da Jack Nicholson arrivasse nell’ospedale psichiatrico gestito dall’infermiera.

La Paulson, parlando con The Wrap, ha spiegato come non sappia dove andranno a parare le prossime stagioni e non è al corrente se la storia arriverà fino a coincidere con quella del film. L’attrice ha tuttavia una certezza: non vuole recitate con una versione del grande attore, volto del Joker nel Batman di Tim Burton (qui 16 curiosità a tema), creato al computer.

Di certo non voglio vedermi recitare di fronte a un Jack Nicholson generato dal computer. Voglio dire, non credo che suona come una buona idea. Quindi penso che se arriveremo fino a quegli anni, la storia sarebbe centrata più sulla vita dell’infermiera Ratched quando dismetteva la sua uniforme bianca, tornando a casa sua da quei giorni in ospedale con tutti quegli eventi che sono accaduti lì.

Cosa ne pensate di queste parole di Sarah Paulson? Avete visto Ratched? Vi è piaciuta? Fateci sapere la vostra, come sempre, nei commenti.

LEGGI ANCHE:  Ratched: il trailer del prequel di Qualcuno volò sul nido del cuculo [VIDEO]

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su LaScimmiapensa.com per altre news e aggiornamenti sul mondo del Cinema e delle Serie TV.

Avatar di Matteo Furina
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.