Morto Ron Cobb, addio al designer della DeLorean di Ritorno al Futuro

Poche ore fa è morto Ron Cobb, storico disegnatore, autore di alcuni concept immortali, apparsi in Ritorno al Futuro, Star Wars e Alien

Fisico, macchina del tempo, Ritorno al futuro, DeLorean

Ron Cobb è morto ieri, il giorno del suo ottantatreesimo compleanno, nella sua casa di Sidney a causa della demenza da corpi di Lewy. Ebbe un immenso impatto su quella che è la nostra cultura popolare.

Cobb, talentuoso disegnatore e fumettista, ha infatti collaborato ad alcuni dei film più iconici della storia del cinema, creando alcuni dei concept più famosi di sempre. Lavorò infatti come consulente in Ritorno al Futuro (qui 15 curiosità a tema), capolavoro di Robert Zemeckis del 1985, fornendo i progetti iniziali per una DeLorean modificata, in grado di viaggiare nel tempo.

Come se questo non fosse già sufficiente, Cobb lavorò anche per altri due immortali brand, Alien e Star Wars. Per quel che riguarda il primo, l’uomo ha contribuito all’aspetto esteriore della nave aliena Nostromo, progettando anche i suoi set interni per dare vita alla visione sullo schermo.

Per il fantascientifico universo di George Lucas invece disegnò alcune celebri creature come i Gotal e gli Ithoriani e diede il singolare design alla taverna di Mos Eisley e a Momaw Nadon, storico personaggio apparso nel primissimo film della saga. Proprio questo geniale concept è stato utilizzato dall’account ufficiale di Star Wars per rendere omaggio a Cobb su Twitter.

Come scrive l’account di Star Wars, Ron Cobb partecipò inoltre a E.T. di Steven Spielberg e all’ideazione di alcuni mezzi di trasporto visti nel primo capitolo di Indiana Jones, I predatori dell’arca perduta.

Un vero e proprio gigante del suo settore che vivrà per sempre attraverso le sue opere.

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su LaScimmiapensa.com.