The Batman: Robert Pattinson è guarito, ripartono le riprese

Il Cavaliere Oscuro rimette le ali

the-batman, robert pattinson
Robert Pattinson nel nuovo costume di Batman

All’inizio di settembre 2020, le riprese di The Batman sono state interrotte poiché l’attore protagonista, Robert Pattinson, è stato colpito dal Coronavirus.

Adesso, giungono buone notizie direttamente dal sito Variety.

Robert Pattinson è stato autorizzato a indossare di nuovo il mantello e il cappuccio del Cavaliere Oscuro.

Le riprese ai Leavesden Studios fuori Londra sono state interrotte il 3 settembre, adesso Pattinson si è ripreso e il cast e la troupe che sono state a stretto contatto con la star sono stati messi in quarantena. Alcuni set però hanno continuato la costruzione, ma le telecamere hanno effettivamente smesso di girare.

Lo studio, Warner Bros., di fatto non ha mai confermato l’identità della persona con il test positivo al COVID-19 e non ha rivelato alcuna informazione sulle condizioni di Pattinson o se qualcun altro sulla produzione è risultato positivo. I rappresentanti di Pattinson, inoltre, non hanno mai ammesso che l’attore ha contratto il virus, anche se Variety ha confermato la notizia data su Vanity Fair.

Il film DC Comics diretto da Matt Reeves sarà nei cinema in una data ancora non precisata del 2021.

Qui sotto potete vedere il trailer:

Su The Batman Potrebbe interessarvi:

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news!