Morto Philippe Daverio, addio al celebre Storico dell’Arte

Se ne va a 70 anni lo storico dell'arte più famoso della TV

philippe daverio morto 70 anni storico dell'arte
Credits: MITO SettembreMusica (Wikipedia / Flickr)
Condividi l'articolo

Philippe Daverio, docente, storico dell’arte e conduttore, ci ha lasciati

È deceduto questa notte all’Istituto dei Tumori di Milano, città nella quale ha aperto una galleria d’arte ed insegnato per anni sia al Politecnico che alla IULM, il celebre storico dell’arte franco-italiano Philippe Daverio, nato a Mulhouse, nell’Alsazia francese ma vissuto per gran parte della sua vita in Italia.

A darne il triste annuncio su Facebook, la regista e direttrice del Teatro Franco Parenti, Andree Ruth Shammah: “Mi ha scritto suo fratello stamattina per dirmi che Philippe è mancato stanotte” – ha dichiarato all’ANSA.

Se n’è andato a 70 anni, lo storico conduttore del programma “Passepartout“, da lui ideato e nel quale ha partecipato per ben dieci anni della sua vita, dal 2002 al 2012. Aveva collaborato anche con il programma di Canale 5 “Striscia La Notizia” e con personaggi del calibro di Vittorio Sgarbi.

Per anni docente a Milano nonché Assessore alla Cultura nella medesima città, Daverio ci lascia una grandissima eredità di scritti e pubblicazioni fatte sia come gallerista e storico dell’arte che come divulgatore.

LEGGI ANCHE:  Rivista tedesca mette una bestemmia di Marco Giallini in copertina

Leggi anche:

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com