Buffy l’Ammazzavampiri: tutte le stagioni su Prime Video da settembre

Torna su Amazon Prime Video una serie leggendaria degli anni '90

Buffy

Buffy Summers e colleghi arrivano con tutte le stagioni della mitica serie su Amazon Prime Video

Ottime notizie per tutti i fan di Buffy l’Ammazzavampiri. La cacciatrice e la sua folta schiera di amici e nemici sbarcheranno su Amazon Prime Video con tutte le stagioni della serie in data 1 settembre 2020, come ufficialmente comunicato.

Parliamo di una serie televisiva storica con la quale moltissimi di noi sono cresciuti. Basata sull’omonimo film del 1992 (un flop), la serie ideata da Joss Whedon ha invece incontrato un enorme successo di pubblico e critica.

In onda dal 1997 al 2003 (in Italia, storicamente, su Italia 1) Buffy ha re-inventato il racconto vampiresco/horror in chiave teen, affrontando moltissimi temi e smentendo i cliché stessi del genere.

Andando dall’empowerment femminile alla redenzione del malvagio, dall’omosessualità alla smentita degli stereotipi sul sovrannaturale, Buffy ha conquistato milioni di spettatori. Le sue avventure hanno segnato una vera e propria svolta nella serialità televisiva rivolta al pubblico più giovane.

La sigla della prima stagione di Buffy, 1997

Una serie che ha re-inventato il genere horror in chiave teen

La protagonista, Buffy Summers (Sarah Michelle Gellar) è la cacciatrice, il cui compito è cacciare vampiri e demoni di ogni sorta sotto la guida del fedele osservatore, il signor Giles (Anthony Stewart Head).

Assieme a lei inizialmente ci sono gli storici amici Willow (Alison Hannigan, la Lily di How I Met Your Mother) e Xander (Nicholas Brendon). Nel corso delle stagioni si uniranno altri importanti personaggi ricorrenti, soprattutto il vampiro Spike (James Marsters).

La serie è tutta da rivedere per gli appassionati storici. Ma anche per chi desidera guardare un prodotto televisivo appartenente ad un’epoca fatta di sperimentazione e apertura al diverso.

In questo senso Buffy è un perfetto esempio di serie della seconda “età d’oro” della televisione americana. Un tipo di televisione che a cavallo appunto tra anni ’90 e ’00 produceva prodotti di qualità e mai banali.

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia pensa, la Scimmia fa.