Achille Lauro: Maleducata sarà colonna sonora di Baby 3 [VIDEO]

La nuova avventura di Achille Lauro è con la serie tv Baby

Achille Lauro
Achille Lauro nel video di "Rolls Royce". Credits: Achille Lauro / YouTube
Condividi l'articolo

Achille Lauro è pronto a sbarcare nel mondo delle serie tv italiane con il singolo Maleducata. La canzone sarà nella terza stagione di Baby

Reduce dall’ambizioso progetto di 1990, Achille Lauro prende ora di mira le serie tv. Per la precisione Baby, serie Netflix tutta italiana apprezzata e non. La terza stagione della serie arriverà presto ed ecco che cosa vi ha a che fare l’Achille nazionale.

Il nuovo singolo del cantante romano, Maleducata, sarà semplicemente nella colonna sonora dei nuovi episodi della serie. L’unione di due nuovi prodotti, “giovani” e popolari, sembra essere la scommessa sulla quale entrambi reciprocamente puntano.

Lo stesso Achille dà l’annuncio su Facebook, condividendo il trailer ufficiale della terza stagione di Baby. Ci svela quindi titolo e data di uscita del singolo: il 17 settembre 2020. Un appuntamento senza dubbio atteso da fan ed appassionati.

Questo tipo di operazione, che porti a un successo o no, non deve stupire. Chi ancora è deciso a guardare con sdegno e disprezzo al cantante romano ex-trapper, deve iniziare a farsi una ragione del fatto che Lauro è ormai entrato nella storia della cultura italiana.

LEGGI ANCHE:  Mille, Orietta Berti: "Fedez è dolcissimo, Achille Lauro sembra un principe"

Certo, si parla sempre di cultura pop, ma ciò non toglie che la figura dell’artista, re-inventatosi molteplici volte egli ultimi mesi, è tra quelle maggiormente d’impatto nel panorama musicale contemporaneo in Italia.

Dall’exploit di Sanremo 2020 alla sua personale rivisitazione della musica anni ’90 e dalle collaborazioni con tutti gli artisti più famosi del momento alla sua personale visione della “nuova” musica italiana. Questo è Achille Lauro, e chissà cos’altro ha in serbo per noi.

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.