Margot Robbie, Biografia e Carriera della nuova diva di Hollywood

Ripercorriamo insieme la storia di una semplice ragazza australiana che sognava Hollywood. Signore e signori, Margot Robbie.

Margot Robbie in The Wolf of Wall Street
Margot Robbie in The Wolf of Wall Street

Margot Robbie è senza ombra di dubbio una delle migliori attrici della sua generazione. Dietro ad un viso angelico, c’è un’attrice talentuosa e versatile, capace di passare dal ruolo di Harley Quinn a quello della “regina vergine” Elisabetta I d’Inghilterra.

Margot Robbie, la biografia

Margot Robbie nasce il 2 luglio 1990, a Dalby, nel Queensland, in Australia e cresce tra le bellissime spiagge a Sud di Brisbane e le aziende agricole dei nonni materni e paterni. All’età di quindici anni Margot inizia ad interessarsi alla recitazione dopo aver visto una ragazza della sua età recitare in televisione; pensò di poter fare di meglio e iniziò a coltivare questa passione.

A 17 anni, Margot Elise Robbie, si diploma al Somerset College di Gold Cost e successivamente comincia gli studi di legge. Non è questo il destino di Margot e decide di mollare tutto e trasferirsi a Melbourne per proseguire la carriera recitativa.

La carriera di Margot Robbie

Gli inizi

Nel 2007 viene scritturata per le pellicole Vigilante e I.C.U ma il suo talento viene subito riconosciuto e nel 2008 ottiene il ruolo di Donna Freedman nella soap opera australiana, Neighbours. Ma Margot, sin da piccola, sognava Hollywood e nel 2011, arrivata a Los Angeles, riesce ad ottenere il ruolo di Laura Cameron nel dramma targato ABC, Pan Am.

Pam An
Christina Ricci e Margot Robbie in Pam An

Il salto di qualità

Dopo la commedia romantica di Richard Curtis, Questione di tempo, arriva il successo nel 2013 con il ruolo di Naomi Lapaglia in The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese. Il film ha reso Margot nota in tutto il mondo grazie all’iconica e sensuale interpretazione; soprattutto, viene molto apprezzata dalla critica la pronuncia assunta per ricreare l’accento di Brooklyn. Riceve un Empire Award come miglior performance rivelazione femminile e una candidatura agli MTV Movie Awards.

Margot Robbie in The Wolf of Wall Street
Margot Robbie in The Wolf of Wall Street

Forte del successo ottenuto, Margot Robbie, non teme confronti con Kristin Scott Thomas e Michelle Williams, colleghe nel film Suite francese di Saul Dibb. Nel 2015 è protagonista di Focus – Niente è come sembra con Will Smith e, ancora una volta, conferma il suo talento lasciando tutti a bocca aperta.

Margot Robbie e i suoi ultimi successi

Il 2016, dopo la collaborazione con Tina Fey in Whiskey Tango Foxtrot e il ruolo di Jane in The Legend of Tarzan, Margot Robbie fa il suo ingresso nella Suicide Squad, vestendo i panni di Harley Quinn, ex-psichiatra e folle amante di Joker. Osannata dalla critica, l’attrice firma un contratto per interpretare nuovamente il personaggio nei futuri film. Ma, in un’intervista per Vogue USA, l’attrice ha confessato che odia il personaggio di Harley Quinn e lo ritiene estremamente negativo.

Margot Robbie in Suicide Squad
Harley Quinn (Margot Robbie) in Suicide Squad.

Nel 2018 arrivano le prime grandi soddisfazioni con la pellicola Tonya, nella quale Margot interpreta un’atleta di pattinaggio sul ghiaccio con problemi familiari e legali. Riceve la prima candidatura all’Oscar alla miglior attrice nonché al Golden Globe per la migliore attrice e anche al BAFTA alla migliore attrice protagonista. Nello stesso anno Margot Robbie interpreta la regina Elisabetta I d’Inghilterra nel biopic Maria regina di Scozia di Josie Rouke.

Sempre nel 2018 Margot Robbie corona uno dei suoi sogni recitando il ruolo di Sharon Tate in C’era una volta a…Hollywood di Quentin Tarantino, affiancata da Leonardo DiCaprio e Brad Pitt. In un’intervista per Elle, Margot parla di quest’esperienza unica:

“È il regista più divertente per cui abbia mai recitato. Quando mi sono trasferita dall’Australia a Los Angeles era in cima alla mia lista dei desideri: è un uomo speciale, sa tutto di cinema, nessuno fa più i film come lui, far parte del suo cast è stata la realizzazione di quel sogno.”

Margot Robbie interpreta Sharon Tate in C’era una volta a…Hollywood

Nel 2019 torna sul grande schermo con Bombshell – La voce dello scandalo, in cui collabora con Nicole Kidman e Charlize Theron. Margot Robbie si mette alla prova con scene esplicite e drammatiche ma vengono soprattutto riconosciute le sue doti espressive, capaci di toccare profondamente lo spettatore.

Bombshell, Margot Robbie, Film da vedere su Amazon Prime Video
Margot Robbie in Bombshell

Recentemente Margot Robbie è tornata a vestire i panni di Harley Quinn in Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn ed è già programmato un reboot di Suicide Squad per la prossima estate.

L’attrice, inoltre, sarà il volto di una versione al femminile di Pirati dei Caraibi; la trama, indipendente dalle avventure portate sullo schermo da Johnny Depp, sarà una vera e propria female-version.

5 Curiosità su Margot Robbie

1. Sapevate che Margot non è bionda naturale? In realtà ha un folta chioma castana e, ovviamente, è bellissima in entrambi i modi.

2. In The Wolf of Wall Street, Margot Robbie, ha girato alcune scene iconiche che sono state una vera sfida per lei. Per stemperare la tensione per una scena, un membro dell’equipaggio voleva offrirle del succo di frutta ma Margot preferì buttar giù tre shots di tequila!

3. Vi siete mai chiesti come reagirebbero i parenti degli attori vedendo delle scene “spinte” con i propri figli? Ecco, i nonni di Margot Robbie, anche se hanno confermato di non aver problemi a vedere spogliarsi la figlia nei film, hanno affermato di non essere interessati a vedere quelle scene.

4. Margot Robbie è sposata con Tom Ackerley, incontrato sul set del film Suite francese. I due erano amici da molto tempo ma lei è sempre stata innamorata di lui. Condividono la passione per l’hockey su ghiaccio, tifando i New York Ranger.

5. Margot Robbie ha rifiutato di apparire sulla copertina di Playboy dal momento vuole mostrare il suo corpo esclusivamente per motivi artistici.

Filmografia

Cinema: i film con Margot Robbie

  • Vigilante, regia di Aash Aaron (2008)
  • I.C.U., regia di Aash Aaron (2009)
  • Questione di tempo (About Time), regia di Richard Curtis (2013)
  • The Wolf of Wall Street, regia di Martin Scorsese (2013)
  • Suite francese, regia di Saul Dibb, 2014
  • Focus – Niente è come sembra, regia di Glenn Ficarra e John Requa (2015)
  • Sopravvissuti, regia di Craig Zobel (2015)
  • La grande scommessa, regia di Adam McKay (2015)
  • Whiskey Tango Foxtrot, regia di Glenn Ficarra e John Requa (2016)
  • The Legend of Tarzan, regia di David Yates (2016)
  • Suicide Squad, regia di David Ayer (2016)
  • Vi presento Christopher Robin (Goodbye Christopher Robin), regia di Simon Curtis (2017)
  • Tonya (I, Tonya), regia di Craig Gillespie (2017)
  • Terminal, regia di Vaughn Stein (2018)
  • Maria regina di Scozia (Mary Queen of Scots), regia di Josie Rourke (2018)
  • C’era una volta a… Hollywood (Once Upon a Time in… Hollywood), regia di Quentin Tarantino (2019)
  • Dreamland, regia di Miles Joris-Peyrafitte (2019)
  • Bombshell – La voce dello scandalo (Bombshell), regia di Jay Roach (2019)
  • Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn (Birds of Prey and the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn), regia di Cathy Yan (2020)

Televisione

  • City Homicide – serie TV, episodi 2×02-4×10 (2008-2010)
  • Review with Myles Barlow – serie TV, episodio 1×01 (2008)
  • Elephant Princess (The Elephant Princess) – serie TV, episodi 1×10-1×11 (2008)
  • Neighbours – soap opera, 311 puntate (2008-2011)
  • Pan Am – serie TV, 14 episodi (2011-2012)

Doppiaggio

  • Peter Rabbit, regia di Will Gluck (2018)
  • Peter Rabbit 2 – Un birbante in fuga (Peter Rabbit 2: The Runaway), regia di Will Gluck (2021)

Per altre news e aggiornamenti continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com!