Amazon Prime Video e Cinema d’autore: 6 film da non perdere

Sei film eccezionali del cinema d'autore da scoprire e riscoprire nel catalogo della piattaforma Amazon Prime Video.

Amazon Prime Video e Cinema d’autore, un amore un po’ nascosto

A better tomorrow diretto da John Woo (1986)

amazon prime video cinema autore
Un’iconica scena di A better tomorrow

Ho e Mark vengono traditi dal capobanda e vengono arrestati per traffico di banconote false. Usciti dal carcere dopo tre anni, non riescono ad uscire dall’illegalità. Il cinema d’azione per eccellenza. John Woo sa come gestire perfettamente le sequenze d’azione, usando il rallenty in maniera magistrale. A better tomorrow ha profondamente influenzato il cinema di Hong Kong ed ha gettato le basi per un sottogenere dei film d’azione: l’heroic bloodshed. Nonostante il budget ridotto, A better tomorrow fu campione d’incassi in Asia e in seguito furono prodotti due sequeli: A better tomorrow II (1987) anch’esso diretto John Woo e A better tomorrow III (1989) diretto da Tsui Hark. Se siete interessati dopo la visione del primo, Amazon Prime Video li propone tutti e tre.

La farfalla sul mirino diretto da Seijun Suzuki (1967)

amazon prime video cinema autore
una scena de La farfalla sul mirino

Ancora cinema orientale, questa volta con un noir in bianco e nero. Il killer Hanada è stato condannato a morte dal suo capo Yabuhara, che affida l’esecuzione alla stessa moglie di Harada, poi alla bella Misako. Ovviamente Mikado si innamora del suo bersaglio, e tutto diventa complicato. Il film viene considerato oggi un vero e proprio cult movie, ed ha influenzato grandi registi contemporanei come Tarantino, Chan-Wook Park, Jim Jarmusch. La storia del lungometraggio è veramente singolare: inizialmente con l’uscita nelle sale fu un fiasco completo, e la casa di produzione decise di licenziare il regista Suzuki. Suzuki avviò una causa contro la Nikkatsu Company e successivamente gli fu proibito di girare film per dieci anni. Questi eventi contribuirono però a far conoscere la sua storia e di conseguenza La farfalla sul mirino.

Niente da nascondere diretto da Michael Haneke (2005)

amazon prime video cinema autore
Daniel Auteuil e Juliette Binoche

Tutto inizia con un’immagine fissa, una ripresa di una strada qualunque. L’immagine è quella di un videoregistratore: una coppia Georges (Daniel Auteuil) e Anne (Juliette Binoche) trovano sulla porta misteriose cassette che ne ritraggono la vita privata. Poi arrivano disegni inquietanti, telefonate e strani avvertimenti. Uno dei due nasconde qualcosa, nasconde un segreto che può spiegare questa persecuzione. Haneke gira un dramma a regola d’arte. Man mano che il film procede, incombe il senso di colpa e il desiderio di scoprire questo mistero. Fino ad esplodere nella parte finale con la drammatica verità e le spiacevoli conseguenze. Un film poco considerato nella filmografia di Haneke, ma non per questo minore.

Per tutti gli aggiornamenti sul mondo Amazon Prime Video continuate a seguirci su Prime Video Italia!