Winona Ryder, Vanessa Paradis con Johnny Depp, Amber Heard risponde

Amber Heard
Amber Heard e Johnny Depp in una scena di The Rum Diary
Condividi l'articolo

Continua la lotta a distanza tra Amber Heard e Johnny Depp: dopo il divorzio milionario, i due hanno intrapreso una querelle legale dopo che l’attrice aveva scritto una lettera al Washington Post parlando di Johnny Depp come di un abusatore.

Ma questa non è l’unica causa in cui i due sono dalle parti opposte della barricata. Johnny Depp, infatti, ha fatto causa anche al gruppo editoriale di cui fa parte anche il The Sun per averlo diffamato definendo un picchiatore di mogli.

E proprio all’interno di questo caso, che era iniziato poco tempo prima del lockdown in Inghilterra, sono state utilizzate alcune dichiarazioni fatte dalle ex storiche di Johnny Depp: Winona Ryder e Vanessa Paradis.

Vanessa Paradis, che è anche la madre dei due figli di Depp, è quella che ha avuto il rapporto di coppia più lungo con l’attore e quindi non si è minimamente tirata indietro quando si è trattato di difenderlo. Va sottolineato, oltretutto, che Johnny Depp era ancora impegnato con Vanessa Paradis quando ha conosciuto Amber Heard sul set di The Rum Diary.

La cantante e attrice francese ha detto: Conosco Johnny da più di 25 anni. Siamo stati insieme per 14 anni e abbiamo cresciuto insieme due figli. Per tutti questi anni ho conosciuto un Johnny gentile, attento, generoso. Una persona e un padre non violento. Non è mai stato violento verso di me, né ha abusato.

A queste parole fanno eco quelle di Winona Ryder, che con Johnny Depp ha avuto una relazione di circa due anni dopo essersi incontrati sul set di Edward Mani di Forbice. L’attrice di Stranger Things ha affermato come non riesca ad accettare le accuse. Non è mai, mai, mai stato violento nei miei confronti. Non è mai, mai stato abusivo verso di me.

Dopo queste affermazione, naturalmente, non hanno tardato ad arrivare anche le dichiarazioni di Amber Heard, rilasciate attraverso il suo portavoce legale.

LEGGI ANCHE:  Come cambierà la carriera di Johnny Depp dopo il verdetto contro Amber Heard?

Il team di Amber Heard ha fatto sapere che in relazione alle prove di Vanessa paradis e Winona Ryder siamo felici di sapere che non hanno avuto le stesse esperienze di Amber Heard. Ad ogni modo l’esperienza di una donna non determina quella di un’altra.

Il processo dovrebbe avere luogo alla Royal Courts of Justice di Londra a partire dal 7 Luglio e procedere per almeno tre settimane.

Quello che è chiaro è che Amber Heard dovrà difendersi dall’accusa di aver testimoniato il falso: colpa che ricade sulla sua reputazione dopo che Johnny Depp l’ha accusata di aver falsificato delle prove utilizzando dello smalto rosso al posto del sangue per dimostrare di essere stata colpita.

Per altre news e aggiornamenti continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com