Kurt Cobain: all’asta la chitarra dell’Unplugged dei Nirvana

Un pezzo di storia del rock all'asta

Kurt Cobain
Kurt Cobain durante il concerto MTV Unplugged dei Nirvana, 1994

Una Martin D-18E elettro-acustica del 1959. Questa è la chitarra suonata da Kurt Cobain nel 1993, durante il famosissimo concerto MTV Unplugged dei Nirvana: uno dei più celebri e importanti concerti della storia. Nessuno stupore, quindi, nell’apprendere la cifra vertiginosa alla quale lo strumento verrà messo all’asta: un milione di dollari, né più, né meno. L’asta, promossa da Julien’s Auctions, avrà luogo a Beverly Hills tra il 19 e il 20 giugno. Un’occasione unica per acquistare (a patto di disporre di una tale cifra) un vero pezzo di storia del rock.

Nirvana – About a Girl, Live @MTV Unplugged, 1993

Precedentemente (se siete in zona) potrete vedere la chitarra esposta presso l’Hard Rock Café di Londra, il 15 maggio, e poi il mese successivo, il 15 giugno, appunto alla Julien’s Auctions Gallery a Beverly Hills. Assieme con la chitarra, sarà venduta la custodia decorata da Cobain in persona con un volantino dell’album Feel the Darkness dei Poison Idea (1990). Inoltre, vi si troverà una confezione usata per metà di corde per chitarra Martin, tre plettri, e altro materiale ancora riconducibile al “bagaglio artistico” personale di Kurt. Per quelli di voi che possono permetterselo, mano al portafogli!

Fonte: Spin

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.