Ozzy Osbourne in un videogioco 8-bit, Legend of Ozzy [GIOCA]

Ozzy in 8-bit? Da non perdere!

Ozzy Osbourne
- Credits: Ozzy Osbourne / Flickr / Focka

Poteva mancarci Ozzy protagonista di un videogioco stile retrò? Ovviamente no.

Arrivando forse un po’ in ritardo, Ozzy decide di usare uno strumento promozionale “all’avanguardia” per promuovere il suo nuovo disco, Ordinary Man. Trattasi di un videogioco che ricalca le caratteristiche di diversi giochi arcade anni ’80. Un’operazione già tentata dai produttori di Stranger Things, oppure, l’anno scorso, dai King Gizzard & The Lizard Wizard. Nel gioco (che potete provare a questo link), il giocatore controlla un avatar che è una sorta di Ozzy/pipistrello.

Forse cercando di sfruttare l’ormai tramontato revival anni ’80, Ozzy stimola i fan dando loro la possibilità di divertirsi con questa sua versione virtuale. Con una visuale a scorrimento e punto di vista dall’alto, il giocatore deve condurre il personaggio attraverso un corridoio infinito, popolato da lupi, zombie, diavoli e quant’altro risiede nell’immaginario più classico dell’heavy metal. Ci si può rimettere in salute raccogliendo gli appositi oggetti, e lo scopo a quanto pare è raccogliere sangue e resistere il più possibile, realizzando un punteggio record. Il tutto, con il sottofondo di svariate canzoni tratte appunto dall’ultimo disco del cantante. Che dire: divertitevi.

Fonte: New Musical Express

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.