Sanremo 2020 – I Pinguini Tattici Nucleari adottano 100 pinguini in Antartide

Una bella iniziativa del gruppo indie/prog italiano

pinguini tattici nucleari ringo starr sanremo
I Pinguini Tattici Nucleari nel video di "Ringo Starr"

La lodevole iniziativa dei Pinguini Tattici Nucleari con il WWF

I già amatissimi Pinguini Tattici Nucleari hanno deciso di tenere fede al proprio nome e di sposare una causa animalista importante. Trattasi del pinguino imperatore antartico, una specie a rischio della quale sopravvivono solo cinquanta colonie composte ciascuna da un numero di esemplari che va tra i 270 e i 350 mila. Non serve dire che moltissime colonie sono scomparse nel corso degli ultimi anni per via del progressivo scioglimento della banchina di ghiaccio del continente, habitat dell’animale, dovuto al global warming.

Pinguini Tattici Nucleari – Ringo Starr, 2020

Leggi anche: Spieghiamo chi sono i Pinguini Tattici Nucleari a Matteo Salvini

Ecco allora l’iniziativa dei Pinguini Tattici Nucleari, in collaborazione con il WWF: adottare 100 esemplari, dando loro i nomi dei co-concorrenti a Sanremo 2020. I certificati di adozione, secondo la fonte, sono stati dati agli artisti tra stupore e commozione. Tutti gli animali adottati si possono considerare ora fuori pericolo. Una bella idea, e anche coerente, quella di uno dei gruppi favoriti (in particolare da noi) alla kermesse Sanremese annuale. I Pinguini hanno lasciato il segno alla manifestazione con la canzone Ringo Starr. Bravi Pinguini!

Fonte: La Repubblica

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.