Tiziano Ferro – Il compenso di Sanremo tutto in beneficenza

L'iniziativa inaspettata di Tiziano Ferro

Ferro
Tiziano Ferro. Credits: Daniele Cortinovis / Zed! Live
Condividi l'articolo

La bella iniziativa di Tiziano Ferro, che affiancherà Amadeus per tutto il Festival

Finalmente una buona notizia in un’aria pre-Sanremo fin troppo tesa da polemiche e accuse. Tiziano Ferro, che parteciperà a tutte e cinque le serate della kermesse, ha annunciato che devolverà il suo intero compenso in beneficenza. Nello specifico, i soldi andranno alle seguenti associazioni: l’Avis di Latina, della quale Ferro è ambasciatore da vent’anni; la LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori); il Centro Donna Lilith, che offre supporto alle donne vittime di maltrattamenti; l’associazione Valentina Onlus, che assiste i malati oncologici; e l’associazione Chance for Dogs, che si occupa ovviamente dei cani abbandonati e randagi. Tutte imprese serie e importanti.

Una bella iniziativa quella di Tizianone, la quale porta finalmente un po’ di distensione in attesa di un Sanremo, quello che inizierà a giorni, che non parte sotto i migliori auspici. Ricordiamo che l’ultimo album del cantante, Accetto miracoli, è uscito nel 2019, il settimo in totale nella sua carriera. Anche se a Sanremo Ferro sarà presente ufficialmente come co-conduttore, è molto improbabile che non prenderà mai il microfono per cantare almeno una canzone. Vogliamo dire, ai tempi Claudio Baglioni scattava un duetto circa ogni dodici secondi; e vogliamo negare a Tiziano Ferro la possibilità di cantare nella cornice canora italiana per eccellenza?

LEGGI ANCHE:  Iva Zanicchi difende Morgan: "Tutto preparato a tavolino"

Fonte: Latina Oggi

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.