Disney Plus: il nuovo trailer infiamma l’attesa

Di recente Disney ha diffuso online il primo trailer italiano per l'attesa piattaforma streaming Disney+, un trailer che racchiude i contenuti che andranno la caratterizzare la piattaforma.

Disney Plus: il nuovo trailer infiamma l'attesa

Disney ha diffuso online il primo trailer italiano per l’attesa piattaforma streaming Disney Plus. Un trailer piuttosto interessante che racchiude i contenuti che saranno presenti sulla piattaforma.

Potrebbe interessarti: Disney+, i classici verranno preceduti da un avviso sui contenuti razzisti

Tra i vari spezzoni presenti all’interno del trailer possiamo notare The Mandalorian, serie di successo di Jon Favreau ambientata all’interno dell’universo di Star Wars, la docu-serie, The World According To Jeff Goldblum, The Avengers, Toy Story e Black Panther. Saranno anche presenti Encore, serie prodotta da Kristen Bell e Diary of a Future President di Gina Rodríguez e Ilana Peña con l’arrivo di ulteriori contenuti che saranno annunciati in futuro.

Inoltre, come si può notare dall’immagine di presentazione del trailer, l’attesa piattaforma porta una fusione tra Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic.

Disney Plus arriverà in Italia il 24 marzo 2020 e il prezzo dell’abbonamento prevederà due opzioni diverse, una da 6,99 euro la mese e un’altra da 69,99 euro all’anno. Infine ricordiamo che i contenuti della piattaforma potranno essere riprodotti su Smartphone, Tablet, PC, SmartTV e Console. Sarà possibile accedere a 4 stream simultanei in alta definizione e senza interruzioni pubblicitarie. Il numero dei download sarà illimitato e su un massimo di dieci dispositivi. Inoltre si potrà creare un proprio profilo e ottenere suggerimenti di visione personalizzati.

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com

Kevin Bravoco
Grande appassionato di Cinema, coltiva la sua passione per la Settima Arte divorando pellicole di ogni genere, da Kurosawa a Bergman, passando da Cronenberg a Mario Bava, fino al cinema Tarantiniano. Il suo regista preferito è Pasolini, il suo film preferito.... Saló o le 120 giornate di Sodoma.