Kobe Bryant: Jorit omaggia il campione con uno splendido murales [FOTO]

Jorit, noto artistra napoletano, ha voluto rendere omaggio al ricordo di Kobe Bryant con uno splendido murales che ritrae il volto del Black Mamba,

Guns
Foto credit: Alexandra Walt

Continuano le dimostrazioni di affetto nei confronti di Kobe Bryant, il leggendario cestista americano scomparso lo scorso 26 gennaio a causa di un terribile incidente in elicottero. La cosa particolare è che questa volta il ricordo del Black Mamba non arriva dagli Stati Uniti, ma dall’Italia, precisamente da Montedonzelli, frazione di Napoli dove il celebre artista Jorit ha dedicato un murales al ricordo del 5 volte campiona NBA.

Il celebre artista campano è solito abbellire la città con i volti di personaggi che hanno segnato la storia come, in questo tragico caso, Kobe Bryant. Il murales raffigura il giocatore in campo, con la maglia giallo-viola dei Los Angeles Lakers, col suo sguardo concentrato, pieno di quella spietatezza sportiva che lo contraddistingueva.

Il volto del Mamba allieterà tutti quei ragazzi che al campetto proveranno ad imitare il tiro in sospensione del fuoriclasse nato a Philadelphia , sognando di diventare anche solo un decimo di quello che è stato Kobe Bryant. Non è la prima rappresentazione d’amore che il nostro paese compie nei confronti del giocatore che è cresciuto in Italia al seguito di papà Joe, tra Reggio Calabria, Pistoia e Reggio Emilia dove a breve ci sarà una piazza intitolata proprio a lui.

Anche il Milan, nella sua ultima partita di Coppa Italia, ha voluto omaggiare con un commovente video il Black Mamba, da sempre tifoso del Diavolo.

Se mi tagliassi il braccio sinistro uscirebbe sangue rossonero – diceva Kobe

Leggi anche:

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com