Ultras, la Napoli da stadio sbarca su Netflix: il trailer [VIDEO]

Il trailer di Ultras, il nuovo film italiano distribuito da Netflix sul mondo del tifo organizzato.

Ultras

Rilasciato il trailer di Ultras, film italiano di produzione Netflix, diretto da Francesco Lettieri. Dopo il primo criptico teaser, in cui venivano inquadrati un gruppo di ultras del Napoli con uno zoom progressivo, adesso inizia a delinearsi meglio la trama di questo film che sembra molto interessante.

Ultras ci porterà ad osservare da vicino la storia degli Apache, uno storico gruppo di tifosi organizzati a sostegno del Napoli. Sandro è il capo ultras che, dopo aver ricevuto un Daspoo, sarà costretto a rimanere lontano sia dal gruppo che dalla squadra. E forse questa lontananza gli creerà qualche dubbio.

Leggi anche: tutte le uscite di febbraio su Netflix

Sulla soglia dei cinquant’anni iniziano a vacillare quei valori di fedeltà e tifo a lui (così come gli altri componenti) tanto cari. Conosce Terry e la volontà di voler stardandizzare la sua vita si fa sempre più concreta. Non fosse per il giovane Angelo, membro degli Apache che ha perso il fratello durante uno scontro tra tifoserie. Sandro per lui è come quel fratello scomparso, sempre accanto a lui e pronto a raddrizzarlo ogni volta che esce dai binari.

Tenendo sullo sfondo il campionato, Ultras racconterà una storia di amicizia e fede, con un doppio punto di vista rispetto due universi che si incontrano e si mischiano. Il film sarà un evento Netlifx, proiettato in sale selezionate dal 9 marzo per tre giorni. Dal 20 marzo sarà disponibile su Netflix.

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!

Lorenzo Pietroletti
Classe '89, laureato al DAMS di Roma e con una passione per tutto ciò che riguardi cinema, letteratura, musica e filosofia che provo a mettere nero su bianco ogni volta che posso. Provo a rendere la critica cinematografica accessibile a tutti, anche al "lattaio dell'Ohio".