Joker un attore ha “odiato” Joaquin Phoenix

Joker la risata di Joaquin Phoenix
Joker la risata di Joaquin Phoenix
Condividi l'articolo

Il comico Gary Gulman ha raccontato un aneddoto che riguarda il set di Joker

Il comico Gary Gulman ha avuto un mese straordinario grazie al debutto della sua commedia HBO dal titolo The Great Depresh e al suo cameo in Joker. Gulman appare nel film diretto da Todd Phillips come comico nel locale per stand-up comedy durante una scena in cui Arthur Fleck (Joaquin Phoenix) fa da spettatore a un suo spettacolo e prende appunti mentre ascolta Gulman. Arthur ride in momenti inappropriati con scoppi di risate incontrollabili. Gulman ha recentemente detto al sito Collider di non essere a conoscenza di questa parte del personaggio di Phoenix, quindi durante le riprese era comprensibilmente distratto.

L’unica cosa che dirò è che era un po’ irritante. Quando andavo sul set, c’erano tutte queste comparse, e a loro era stato detto chiaramente che [il mio personaggio] stava facendo ridere, quindi loro erano entusiasti. In più c’era uno che era così entusiasta che mi faceva perdere il mio tempismo.

Stava solo ridendo troppo forte e proprio quando stavo per rivolgermi al regista [Todd Philips] per dirgli qualcosa, mi sono reso conto che si trattava di Joaquin Phoenix. È la mia migliore storia sulla lavorazione di Joker. Non posso credere che mi ci siano volute sei riprese per capire che l’uomo con la risata davvero bizzarra era Joker.

La scena in cui recita Gary Gulman

Se non volete perdere nessuna notizia su Jokerleggete le più importanti:

LEGGI ANCHE:  Robert De Niro su Joker: "Capisco le paure della gente"

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com per nuovi approfondimenti.