Joker, Joaquin Phoenix: “Una delle migliori scene è stata tagliata”

Joker
Condividi l'articolo

Una delle scene preferite da Joaquin Phoenix è stata tagliata dal montaggio finale di Joker.

Joaquin Phoenix ha rivelato che quella che lui crede di essere “una delle migliori scene” in Joker è stata tagliata dal film.

In una nuova intervista con Phoenix e il regista di Joker Todd Phillips sul sito americano Collider, si dice che uno dei momenti preferiti della star del film è finito per essere accantonato.

La coppia ha rivelato che il primo montaggio del film è stato di 30 minuti in più del necessario e così si è dovuto tagliare un certo numero di scene.

Le scene eliminate non saranno nel DVD

“Ci sono un sacco di scene eliminate, sì, ma non saranno sul DVD. Non voglio mostrare le scene cancellate”, ha detto Phillips. “Il film che esiste è esattamente il film che vogliamo che sia – mi sembra che l’aggiunta di scene cancellate possa confonderlo”.

LEGGI ANCHE:  Joker, i manifestanti di Beirut si mascherano come Arthur Fleck [FOTO]

La miglior scena di Phoenix

Phoenix ha poi rivelato che quella che lui vede come “una delle migliori scene” del film non è arrivata nei cinema.

La scena di cui parla vede Arthur Fleck e Randall salire al piano superiore verso gli uffici di Ha-Ha.

Parlando della sua reazione alla decisione del regista, Phoenix ha aggiunto:

È proprio questo il bello nei film, giusto? Si può avere una grande scena, è qualcosa che ha senso, ma il film è la raccolta di tutte queste scene e devono lavorare insieme per raccontare la storia.

Purtroppo Phoenix non racconta meglio la scena, probabilmente assecondando la volontà del regista.

Se avete amato Joker, potete leggere anche queste notizie sul film:

LEGGI ANCHE:  Joker: il personaggio di De Niro si ispira ad un film di Scorsese

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com per nuovi approfondimenti.