Il Trono di Spade, cancellato il prequel sul Re della Notte

Re della Notte
Re della Notte

Il prequel de Il Trono di Spade con Naomi Watts è stato cancellato prima del previsto

Secondo quanto riportato dal sito americano Deadline, il primo spin-off de Il Trono di Spade di HBO non ha superato la fase del pilot. Il prequel, che ha girato un episodio pilota durante l’estate con Naomi Watts ed è stato scritto dalla showrunner Jane Goldman, era ambientato “migliaia di anni prima degli eventi di Game of Thrones” e avrebbe rappresentato “la discesa del mondo dall’età d’oro degli eroi alla sua ora più buia”.

La decisione di HBO è quella di non procedere ordinando la prima stagione. Deadline fa notare che ci sono stati diversi rumor che raccontano di problemi durante le riprese del pilot la scorsa estate.

La serie annullata – che forse avrebbe dovuto chiamarsi The Long Night o Bloodmoon – non è l’unico spin-off de Il Trono di Spade. HBO originariamente aveva commissionato ben cinque idee di prequel e spin-off prima che la serie originale finisse. Nel maggio 2019, il creatore George R.R. Martin ha detto che tre di queste idee erano “più vicine” alla concretizzazione.

House of the Dragon

Una di quelle invece che ha ottenuto semaforo verde e sarà realizzata (almeno la prima stagione) è quella basata sul romanzo di Martin dal titolo House of Dragon. La serie spin-off, sempre su ordine di HBO, avrà una prima stagione da 10 episodi. Miguel Sapochnik dirigerà il pilot e altri episodi. Sarà anche showrunner insieme a Ryan Condal.

Ecco il poster della serie TV

View this post on Instagram

The prequel is coming 🔥 #GoT #HouseOfTheDragon

A post shared by IMDb (@imdb) on

E voi aspettavate questa serie?

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com per nuovi approfondimenti.