Stranger Things 3, Netflix consiglia 8 film da vedere per sopravvivere al finale [Video]

stranger things 4
Stranger Things 4 sta arrivando!

Il finale di Stranger Things vi ha lasciato dentro un vuoto incolmabile? Bene, Netflix ha pubblicato un video dove consiglia 8 classici per superare questo momento di crisi.

L’intera serie di Stranger Things è letteralmente invasa da omaggi e citazioni ai classici più famosi degli anni 80. E proprio di questo abbiamo bisogno secondo Netflix per colmare l’assenza di una delle serie televisive più amate del momento. Ecco gli 8 film che la piattaforma streaming consiglia caldamente di vedere per restare in tema:

Terminator (1984), James Cameron

Siamo nel 2029. Il mondo è stato conquistato dalle macchine. I pochi umani rimasti combattono una guerra clandestina per la sopravvivenza contro un nemico spietato e determinato a sterminare ogni essere vivente. Una macchina assassina (interpretata da Arnold Schwarzenegger) viene rimandata indietro nel 1984 per uccidere Sarah Connor, il cui figlio un giorno diventerà colui che salverà la razza umana e libererà il mondo dalle macchine. Cult intramontabile degli anni 80.

Terrore dallo spazio profondo, (1978) Philip Kaufman

Gli alieni stanno invadendo la terra sostituendosi silenziosamente agli esseri umani. Quando il dottor Bennel tenta di dare l’allarme il terribile piano di conquista degli extraterrestri è ormai quasi ultimato. E gli alieni ormai sono in mezzo a noi. Remake de L’invasione degli Ultracorpi del 1954 diretto da Don Siegel.

Il giorno degli Zombi, (1985), George A. Romero

Dopo che i morti viventi hanno completamente invaso il mondo, un groppo di soldati e di scienziati vivono asserragliati dentro a una base militare. Due studiosi, Sarah e il dottor Logan, tentano di studiare gli Zombie per cercare un possibile rimedio a questa disastrosa piaga. Ma nella base segreta inizieranno presto delle aspre discussioni tra militari e scienziati sulle modalità da usare per cercare di riprendersi il pianeta.

Leggi anche: Dacre Montgomery si sfoga “Quando ero piccolo mi sentivo perso”

Jurassic Park (1993), Steven Spielberg

Due paleontologi e un matematico vengono selezionati per partecipare ad un giro turistico in un parco a tema. Parco dove un miliardario filantropo è riuscito a riportare in vita i dinosauri tramite studi sul DNA dei fossili. Ma quando la situazione sfuggirà di mano, il giro turistico si trasformerà presto in una lotta per la sopravvivenza, dove gli umani sono le prede.