Stranger Things, Millie Bobby Brown spoilera il futuro di Hopper?

Durante un'intervista, Millie Bobby Brown si è lasciata sfuggire una frase che potrebbe essere profetica

stranger things

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SULLA TERZA STAGIONE DI STRANGER THINGS

La terza stagione di Stranger Things è arrivata su Netflix lo scorso 4 luglio, dopo un’attesa che aveva rischiato di sfiancare i tanti appassionati della serie che fa della nostalgia anni ’80 il suo marchio di fabbrica.

Dopo aver ottenuto numeri importanti, Stranger Things è diventata motivo di discussione tra i fan per il destino di uno dei personaggi più amati dello show, Hopper. La sua “morte” – a questo punto, con una serie come Stranger Things, il virgolettato è necessario – ha scosso tantissimo l’emotività del pubblico, che si è presto messo di impegno nel partorire teorie e speranze che potessero portare ad una spiegazione di quello che è successo e di quello che, invece, dovrà accadere.

A dar man forte ai fan è stata Millie Bobby Brown, l’ormai iconica interprete di Undici. Intervistata da Entertainment Weekly, l’attrice ha parlato di come si sia preparata a girare la scena e dell’impatto che la sequenza della lettera di Hopper le ha lasciato addosso, facendo sì che la reazione al destino del padre fosse il più sincera possibile. Ed è stato proprio nel corso di questa intervista che Millie Bobby Brown si è lasciata sfuggire una dichiarazione su cui i fan di Stranger Things si sono lanciati come i proverbiali avvolti.

“La mia reazione è stata di totale devastazione e tristezza. Non ero altro che una ragazzina sconvolta che aveva appena perso il padre. O almeno così crede”.

Quel “almeno così crede” lascia intendere che possa esserci un’altra verità e il sottinteso è che Hopper non sia morto veramente, e che ci sia dunque la speranza di vederlo tornare.

Ovviamente al momento non c’è niente di certo, né di ufficiale. Solo i produttori hanno ben chiaro in mente quale sarà il percorso dei personaggi e il destino del padre di Eleven. Come sempre, non c’è altro da fare che aspettare e sperare che le parole di Millie Bobby Brown nascondano la verità a cui tutti vogliono credere.