Matarazzo e l’imbarazzante aneddoto con una fan adulta

Ospite del podcast Inside of You, Gaten Matarazzo ha ricordato un bizzarro aneddoto vissuto con una fan adulta

gaten matarazzo, stranger things
Condividi l'articolo

Parla Gaten Matarazzo

Seguiteci sempre su LaScimmiaPensa e iscrivetevi al nostro canale WhatsApp

Stranger Things ha avuto il merito di lanciare nello star system moltissimi giovani attori di grande talento. Tra questi, chiaramente, c’è Gaten Matarazzo, interprete dell’amatissimo Dustin. Ora quelli che nella prima stagione erano poco più che bambini sono adulti, tuttavia sono anni ormai che hanno a che fare con i fan.

Ospite del podcast Inside of You, Matarazzo ha parlato proprio di questo, raccontando un bizzarro aneddoto vissuto con una donna decisamente più grande. Quando infatti gli è stato chiesto di raccontare l’interazione più bizzarra avuta con un fan, ha detto:

Ne ho avuta una molto recentemente, e non è molto divertente, ma le reazioni al riguardo sono state piuttosto divertenti. C’è stata questa donna sulla quarantina che ha detto apertamente: “Ho avuto una cotta per te da quando avevi 13 anni'” – dice l’attore. E io ho pensato: “È sconvolgente”. Sono sicura che intendesse solo: “Aw, questo ragazzo è carino.”

Ma lei poi è andata avanti dicend: “Sono consapevole della differenza di età”. E ho pensato: “Va bene”. E sua figlia che era con lei dice: “Mamma, che ca**o?”

Il conduttore Michael Rosenbaum ha chiesto a Gaten Matarazzo se avesse riso dell’interazione, ma l’attore ha spiegato che “non poteva”.

LEGGI ANCHE:  Stranger Things 5: iniziati i lavori della stagione finale [FOTO]

È stata dura – ha ammesso.

Parlando poi del successo di Stranger Things , Matarazzo ha spiegato che lo show “sarà probabilmente la cosa più grande che io abbia mai fatto”.

Naturalmente capisco tutte le cose meravigliose che ha fatto per me e la mia famiglia. Quando si tratta di sicurezza finanziaria, è qualcosa che… era una vera lotta e poi all’improvviso non lo era più. Quando sei così giovane, non riesci davvero riflettere o capire quanto sia incredibile questo per la tua famiglia. E per te. Ma poi c’è una parte di te che pensa che sei così giovane e improvvisamente diventi il ​​capofamiglia quando hai 12 anni. Non è normale

Che ne pensate?