Shining, Jim Carrey è di nuovo Jack Nicholson nei nuovi inquietanti episodi

Sono stati pubblicati altri tre video realizzati con la tecnologia Deepfake in cui Jim Carrey tornare ad essere Jack Nicholson in Shining

Shining è stato uno dei capolavori cinematografici a portare la firma dell’immenso Stanley Kubrick che, nel 1980, prese l’omonimo libro di Stephen King, e portò sul grande schermo la discesa negli inferi di Jack Torrance, interpretato da Jack Nicholson, in uno dei suoi ruoli più iconici.

Qualche giorno fa vi abbiamo mostrato il video realizzato con Deepfake in cui il volto dell’attore veniva sostituito da quello di Jim Carrey. Un effetto a dir poco agghiacciante: merito senz’altro della sovrapposizione dei lineamenti di Jim Carrey e della voce di Jack Nicholson. Nel video, infatti, si vede la famosa scena di Shining in cui Jack sta scrivendo alla macchina da scrivere e sua moglie lo interrompe, dando il via alle prime dimostrazioni di follia del personaggio. Se, in passato, le imitazioni e le parodie dei film famosi fatte da Jim Carrey facevano ridere proprio per la capacità dell’attore di imitare anche le voci, in questo caso ci troviamo davanti ad una scena molto inquietante, proprio perché è solo il viso di Carrey ad entrare in azione.

Il “Deepfake Shining”, comunque, non si è fermato a questo video: su youtube, infatti, sono usciti altri tre episodi.

Nel secondo troviamo di nuovo Jack contro Wendy: quest’ultima, sempre più consapevole della follia violenta del marito, cerca di contrastarlo agitando in modo quasi ossessivo una mazza da baseball che Jack cercherà di farsi consegnare.

Il terzo episodio racchiude quella che è, senza dubbio alcuno, la scena più iconica e memorabile di Shining. Si tratta della sequenza in cui Wendy e Danny cercano di scappare dal violento Jack e quest’ultimo si fa strada verso la sua famiglia distruggendo la porta con un’ascia. Il frame di Shining in cui Jack Nicholson guarda con sguardo folle attraverso la crepa sulla porta è un’inquadratura che fa parte non solo del lascito di Shining, ma proprio della storia del cinema.

Il quarto -e ultimo – episodio pubblicato in rete rappresenta la scena conclusiva del film di Kubrick. Motivo per cui se siete tra coloro che ancora non hanno visto Shining, procedete con cautela. Nel video assistiamo a Jack – sempre col volto di Jim Carrey – che si avventura nel labirinto, luogo simbolo e allegorico che corre lungo tutta la diegesi filmica. Fino ad arrivare alla sua assurda conclusione.