Shining, Jim Carrey diventa Nicholson in un terrificante video Deepfake

Jim Carrey in Shining
Jim Carrey in Shining

Jimmy Carrey prende il posto di Jack Nicholson nei panni di Jack Torrance in un nuovo video Deepfake tratto da Shining. E non c’è da ridere.

Carrey era conosciuto all’inizio della sua carriera anche per aver fatto la sua imitazione di Jack Nicholson. E molti si sono chiesti come sarebbe stato se questa versione di Jack avesse sostituito quella reale. Ecco un video che risponde a questa domanda:

Leggi anche: Doctor Sleep, ecco il trailer del sequel di Shining

Il volto di Jimmy Carrey ha sostituito Jack Nicholson attraverso la tecnologia Deepfake, ed è a dir poco inquietante. Sentiamo la vera voce dell’attore che esce dalla bocca di Jim Carrey. Più di ogni altra cosa, è inquietante. E porta un nuovo sguardo agghiacciante su una scena iconica di uno dei più grandi film horror di tutti i tempi.

Qui vediamo Jack Torrance che sta scrivendo a macchina, cercando di finire il suo romanzo. Sua moglie Wendy lo interrompe. E Jack impazzisce un po’, rimproverando la moglie e sostanzialmente le dice di non disturbarlo. Guardare Jim Carrey interpretare questa scena di fronte a Shelly Duvall è inquietante e strano più di quello con Nicholson. Il dialogo come è parlato nel film potrebbe essere divertente se fosse parlato dal vero Jim Carrey. Ma qui non lo è.

Shining è un film di Stanley Kubrick, liberamente tratto dal romanzo omonimo di Stephen King, uscito nei cinema nel 1980.

Che ne pensate?

Leggi anche: Shining: i segreti e misteri del vero Overlook Hotel

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com per nuovi approfondimenti