Stranger Things 5: iniziati i lavori della stagione finale [FOTO]

Attraverso Twitter, gli sceneggiatori di Stranger Things hanno rivelato che i lavori sulla quinta stagione sono appena iniziati

Stranger
Condividi l'articolo

La quarta stagione di Stranger Things è arrivata su Netflix da poco più di un mese. Tuttavia, per gli autori dello show, è già ora di pensare al futuro. Attraverso l’account ufficiale degli sceneggiatori della serie è stato infatti rivelato che i lavori sulla quinta e conclusiva stagione sono appena iniziati.

I creatori della serie, i fratelli Ross e Matt Duffer, hanno recentemente parlato di quella che sarà la conclusione dell’avventura dei ragazzi di Hawkins, spiegando che sarà strappalacrime.

Abbiamo uno schema per la stagione 5 e l’abbiamo presentato a Netflix e abbiamo ricevuto un’ottima risposta – avevano detto a The Wrap. Voglio dire, è stato difficile. È la fine della storia. Ho visto dirigenti piangere che non avevo mai visto piangere prima ed è stato davvero emozionante. E non ha solo a che fare con la storia, ma con il fatto che è come, oh mio Dio, questa cosa che ha definito così tante delle nostre vite, di queste persone di Netflix che sono state con noi dall’inizio, sette anni ora, ed è difficile immaginare che il viaggio stia per finire

Sappiamo ancora ben poco su come proseguirà la trama di Stranger Things. Tuttavia i Duffer hanno fatto sapere che la quinta e conclusiva stagione prevederà un salto temporale. Questo espediente è reso necessario dalla velocità con la quale i giovani attori protagonisti crescono.

LEGGI ANCHE:  Stranger Things 4: ecco il Trailer degli ultimi episodi della nuova stagione [VIDEO]

Sono sicuro che faremo un salto temporale – aveva detto Ross a TV Line. Idealmente, avremmo voluto girare le Stagioni 4 e 5 una dietro l’altra, ma non c’è stato un modo fattibile di farlo.

Abbiamo imparato molto lavorando con tutti i nostri nuovi attori e con quelli con cui abbiamo lavorato a lungo nel corso dell’anno per realizzare la quarta stagione, quindi sono certo che cambierà un po’ rispetto a quanto ideato – aveva aggiunto Matt. Il finale è la cosa difficile e stressante. Vogliamo davvero dare un buon finale

Che ne pensate? Siete contenti?

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.