La Nuova Zelanda riabbraccia Lord of the Rings: la serie TV si girerà lì

Gli antichi Re ne Il Signore degli Anelli - La Compagnia dell'Anello

La serie TV di Lord of the Rings torna sui luoghi dei film in Nuova Zelanda

Gran parte della serie televisiva di Amazon Studios Il Signore degli Anelli (Lord of the Rings) sarà prodotta in Nuova Zelanda.

Secondo fonti che hanno parlato con l’autorevole sito neozelandese NZ Herald, saranno coinvolti la città di Kumeu e gli studi cinematografici di Auckland. Fonti hanno anche sostenuto che gli studi si stanno preparando da più di un anno ormai, costruendo luoghi e set. Ma non è stato rivelato nulla, perché ci sarebbe un accordo di massima segretezza tra il governo neozelandese e la produzione.

Leggi anche: Il Signore degli Anelli serie TV, si delinea il quadro completo

In precedenza, è stato detto che la Scozia era stata scelta per le riprese dello show (qui il nostro articolo), strappando la produzione dalla Nuova Zelanda, la casa spirituale della serie, utilizzata anche da Peter Jackson per la trilogia dei film.

Leggi anche: Il Signore degli Anelli serie TV, gli esperti Howe e Shippey nel team

Inoltre, la fonte riporta che la serie TV di Amazon Studios sarà la più costosa della storia dei programmi televisivi con un costo di 1,5 miliardi di dollari. Una cifra pazzesca che potrebbe essere un rischio per Amazon Studios.

Leggi anche: Il Signore degli Anelli serie TV: confermata la Seconda Era

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com