Il Signore degli Anelli serie TV, si delinea il quadro completo

Lord of the Rings
Lord of the Rings

La serie TV de Il Signore degli Anelli (Lord of the Rings) avrà Sauron come protagonista e non solo

Esattamente due mesi fa, Amazon Prime Video (che produce la serie TV) ha pubblicato la mappa della Terra di Mezzo, nella quale sarà ambientato lo show de Il Signore degli Anelli. (ve ne abbiamo parlato qui)

Questa mappa posiziona lo show nella Seconda Era della Terra di Mezzo a seguito della Guerra d’Ira. Le Ere della Terra di Mezzo sono 4 e hanno tutte una durata di circa 3 mila anni ciascuna. Per chi conosce solo i film possiamo dire che le due trilogie dirette da Peter Jackson (Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli) sono ambientate durante la Terza Era, l’incoronazione di Aragorn ne Il Ritorno del Re dà inizio alla Quarta Era.

La storia della serie dovrebbe quindi raccontare la storia di Sauron, prima che forgiasse gli Anelli del potere e prima che costruisse la sua torre dal nome Barad-dur. L’ascesa di Numenor avviene parallelamente all’ascesa di Sauron, con le tensioni che iniziano nella Terra di Mezzo, mentre Sauron rende più visibile il suo potere a Mordor.

È plausibile quindi pensare che la serie sarà ambientata tra il 1000 e il 1600 della Seconda Era, con possibili flashback o salti temporali per narrare fatti importanti ma lontani nel tempo. La serie potrebbe terminare con la forgiatura degli Anelli del potere, mostrandoci cosa è successo a chi li ha indossati.

Leggi anche: Il Trono di Spade, quanto ha inciso Il Signore degli Anelli?

Leggi anche: Il Signore degli Anelli serie TV, gli esperti Howe e Shippey nel team

Mentre Sauron inizia ad acquisire sempre più potere durante questo periodo, sappiamo che i Numenoreani avvertono la minaccia che Sauron rappresenta e cominciano a costruire rifugi sicuri in tutta la Terra di Mezzo, compresi Lond Daer, Umbar e oltre. I Numenoreiani hanno avuto a lungo anche problemi con il Valar, gli esseri superiori (divinità) che hanno aiutato a sollevare Numenor dal mare per darlo agli umani. I Valar proibirono ai Numenoreani di navigare troppo a ovest per paura che raggiungessero le Undying Lands (Aman). I Numenoresi offesi dal divieto, credevano di avere il diritto di raggiungere le Terre proibite e di avere accesso all’immortalità. Potremmo anche vedere questi scontri nello show, soprattutto perché l’insolenza dei Numenoreani nei confronti dei Valar su questo tema, servirà a spiegare come Numenor sia sotto il controllo di Sauron nell’anno 3255 della Seconda Era.

Continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com per altre notizie, curiosità e approfondimenti!