Endgame, ecco chi è il misterioso personaggio che si vede alla fine

Ecco chi è il misterioso personaggio che si vede alla fine di Endgame. Attenzione, spoiler!

Avengers: Endgame poster
Avengers: Endgame

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE IMPORTANTISSIMI SPOILER SU ENDGAME

Avengers: Endgame è finalmente arrivato al cinema, mettendo il punto alla lunga cavalcata del MCU iniziata undici anni fa.

Il film sta conquistando buona parte di pubblico e critica, sia per quel che riguarda il livello di spettacolo della messa in scena, sia per l’impatto emotivo che un film come questo sta avendo sul pubblico.

Avengers: Endgame è una pellicola che è perfettamente consapevole del peso emotivo che può avere su spettatori che hanno seguito il percorso dei Vendicatori sin dal primo Iron Man, nell’ormai lontano 2008. Per questo scoprire numerosi cameo e ritorni all’interno della pellicola non ha sorpreso poi così tanto.

Ma c’è un personaggio che sta svegliando la curiosità di buona parte del pubblico, che non è riuscito a riconoscerlo. Alla fine di Avengers: Endgame, durante lo straziante funerale di Tony Stark, la macchina da presa inquadra un ragazzino, soffermandosi appena su di lui, come a voler porre attenzione.

Se non lo avete riconosciuto non abbiate paura: la prima volta che lo avete visto Ty Simpkins era molto più giovane, un bambino. Il piccolo e coraggioso Harley Keener che, in Iron Man 3, aiutava Tony Stark a riprendersi, a combattere contro i suoi attacchi di panico e le sue insicurezze. Un bambino che, nella pellicola del 2013, sviluppò una bellissima amicizia con il filantropo miliardario, tanto da spingere Iron Man a regalargli moltissima attrezzatura per sviluppare le sue già evidenti doti inventive e scientifiche.