Endgame, un uomo picchiato per aver spoilerato il film fuori dal cinema

La lotta dei fan di Avengers: Endgame contro gli spoiler continua e stavolta non solo a suon di hashtag e appelli sulla rete. Un uomo è stato picchiato a sangue per aver fatto spoiler sul film.

Avengers: Endgame poster
Avengers: Endgame

Che Avengers: Endgame fosse probabilmente il film più atteso di questa stagione cinematografica era una verità universalmente riconosciuta. Il film dei fratelli Russo, che chiude un cerchio iniziato nel 2008 con Iron Man, ha già collezionato incassi da capogiro al botteghino, con il pubblico che corre a vederlo non solo per scoprire il destino dei vendicatori, ma anche per evitare di inciampare in qualche spoiler.

I registi di Avengers:Endgame, oltretutto, hanno lanciato un hashtag sui social che recita #DontSpoilTheEndgame, invitando dunque la propria audience a non rovinare la visione degli altri, anticipando gli eventi del film. Un suggerimento che, a quanto raccontato da AsiaOne, non è stato accolto da un uomo che fuori da un cinema a Causeway Bay a Hong Kong ha rivelato a voce alta alcuni spoiler inerenti la fine del film.

Questa sua leggerezza avrebbe spinto i fan in attesa di entrare ad attaccarlo; a quanto sembra è cominciata a circolare in rete un’immagine dell’uomo, che rivelerebbe che è stato picchiato a sangue proprio per aver spoilerato Avengers : Endgame. Diretto da Joe ed Anthony Russo, Avengers: Endgame vede i vendicatori costretti ad affrontare le conseguenze della sconfitta contro Thanos e le gemme dell’infinito, avvenuta in Infinity War.