Avengers: Endgame, svelata l’ennesima vittima di Thanos

Thanos, padrone dell'universo in cui sarà ambientato Avengers 4

In vista di Avengers: Endgame, aumenta la conta delle vittime di Thanos!

Siamo a quasi un anno di distanza dai Avengers: Infinity War e come gli stessi Avengers, stiamo ancora conteggiando le perdite causate dalla Decimazione di Thanos. Grazie ai poster dei personaggi di Avengers: Endgame, abbiamo appreso di recente che Shuri, la sorella di Black Panther, è tra i caduti. In Avengers: infinity War, Shuri non si era vista infatti disintegrarsi. Così come non si è mai visto il Dr. Erik Selvig interpretato da Stellan Skarsgard, che però appare tra i dispersi che gli Avengers, nella loro sede, stanno guardando. Selvig viene mostrato nell’ultimo trailer del film in un fotogramma che vi proponiamo – Potete vedere la sua immagine alla vostra sinistra.

Erik Selvig
Erik Selvig

Leggi anche: Chris Evans: “Ho pianto 3 volte vedendo Avengers: Endgame”

Erik Selvig è apparso per la prima volta nel film Thor del 2011 per poi essere usato come pedina da Loki nel film del 2012 The Avengers. Si tratta di uno scienziato molto esperto che più volte ha aiutato Thor. In Avengers: infinity War non è presente e tutti abbiamo sperato che fosse rimasto vivo per aiutare gli Avengers nel prossimo film in uscita al cinema il 24 aprile, anche in 3D.

Leggi anche: Marvel Studios: ecco l’ordine cronologico dei film MCU

Continuate a seguirci per ulteriori aggiornamenti su LaScimmiaPensa.Com.