Netflix, addio al mese di prova gratuito

Brutte notizie per i nuovi utenti Netflix Italia: la piattaforma ha eliminato la possibilità di accedere a un mese di prova gratuita

Brutte notizie per i nuovi utenti Netflix: e no, non si tratta semplicemente di una lista di film che verranno rimossi dall’offerta.  È di questi giorni, infatti, la notizia che il colosso dell’intrattenimento on demand ha rimosso per l’Italia la possibilità di usufruire di un mese gratuito.

La motivazione sembrerebbe essere legata all’alto numero di utenti che in questi anni hanno utilizzato (e forse sfruttato) il servizio offerto da Netflix. La scelta, tuttavia, potrebbe essere anche legata ai molti cambiamenti al servizio che la piattaforma sta apportando e che includono anche un rincaro delle tariffe che, almeno per il momento, sembra non toccare anche l’Italia.

L’ufficialità della notizia arriva direttamente dal sito ufficiale di Netflix Italia: qualora proviate ad accedere al mese gratuito, apparirà un avviso che vi spiegherà come il servizio non sia più disponibile in Italia. Il server, subito dopo, vi rimanderà alla pagina con i vari piani tariffari tra cui si può scegliere.

Secondo le prime notizie questo cambiamento non intaccherà gli utenti di Stati Uniti e Regno Unito, mentre ne starebbero già pagando le conseguenze, insieme all’Italia, la Spagna, il Messico e il Canada.