Marvel Studios: ecco l’ordine cronologico dei film MCU

Se non avete ancora chiaro in che ordine guardare i film dell'universo Marvel, siete nel posto giusto!

Cronologia Marvel MCU
Cronologia Marvel MCU

Se non avete ancora chiaro in che ordine guardare i film dell’universo Marvel, siete nel posto giusto!

Ecco la cronologia che si impone secondo i fatti principali che accadono nei film. Come ben saprete, spesso, i film hanno delle scene che si rifanno a fatti passati: flashback o veri e propri racconti dei protagonisti che inseriscono in timeline fatti accaduti nell’Universo Cinematografico Marvel (MCU). Noi ci siamo mantenuti ai fatti narrati nel tempo presente dei film.

Faremo riferimento all’ordine in cui guardare i film, partendo dal primo:

Captain America: Il Primo Vendicatore: I fatti del film si rifanno alla Seconda Guerra Mondiale fino al 1945. Viene mostrata l’agenzia segreta S.S.R., precursore dello S.H.I.E.L.D..

Captain Marvel: Ambientato nel 1995, accenna anche a fatti accaduti nel 1989.

Iron Man: Il film uscito nel 2008, secondo la timeline ufficiale Marvel Studios è ambientato nel 2010.

I Film Iron Man 2 e L’incredibile Hulk si svolgono praticamente in contemporanea nella seconda metà del 2011 (infatti il compleanno di Tony Stark visto in Iron Man 2 è del mese di maggio).

Nel 2011 si svolge anche la trama di Thor (infatti durante Iron Man 2 Coulson viene mandato in Messico per l’avvistamento del martello).

Nel 2012 si svolge The Avengers e la battaglia di New York.

Sempre nel 2012, ma a Natale, si svolge Iron Man 3.

Thor: The Dark World si svolge nel 2013.

Captain America: The Winter Soldier si svolge nel 2014 e segna la caduta dello S.H.I.E.L.D..

Leggi anche: Maratona Marvel, ecco dove vedere tutti i film prima di Avengers: Endgame

Captain America: The Winter Soldier

Adesso è il turno di Guardiani della Galassia Vol. 1 e Vol. 2. I due film di James Gunn  si svolgono nel 2014 e temporalmente uno dopo l’altro.

Nel 2015 si svolge Avengers: Age of Ultron. Da ricordare il disastro di Sokovia causato da Ultron. Hulk alla fine del film è disperso nello spazio.

Nel 2015 si colloca anche il primo film di Ant-Man.

Nel 2016 vengono siglati gli accordi di Sokovia nel film Captain America: Civil War. Gli Avengers si sciolgono. Nel film vengono introdotti Black Panther e Spider-Man.

Spider-Man: Homecoming, il film riporta un inspiegabile errato cartello (8 anni prima) ponendo il film nel 2020, ovvero 8 anni dopo la battaglia di New York avvenuta nel 2012. Ma il film si svolge poche settimane dopo la prima apparizione di Spider-Man in Captain America: Civil War, quindi nel 2016.

Leggi anche: Captain Marvel e la teoria shock su Fury

Doctor Strange
Doctor Strange

Nel 2017 avvengono molte cose. Vanno visti quindi:

Doctor Strange. Il suo incidente d’auto accade nel 2016 – durante la battaglia all’aeroporto in Civil War – ma Strange diventa Stregone Supremo nel 2017. Strange in qualità di possibile futura minaccia per l’Hydra viene nominato in Captain America: The Winter Soldier, è bene sapere che a quei tempi, nel 2014, è solo un chirurgo.

Black Panther: dopo l’assassinio del padre e i fatti di Captain America: Civil War, T’Challa torna nel Wakanda e alla fine del film rivela al mondo l’esistenza del suo Regno.

Sempre ambientato nel 2017 – dopo i fatti di Doctor Strange – Thor: Ragnarok. Thor perde il suo martello, si incontra con Doctor Strange, Asgard viene distrutta e Bruce Banner viene recuperato da Sakaar. La scena dopo i titoli di coda corrisponde con l’inizio di Avengers: Infinity War

Ant-Man and the Wasp si svolge nel 2017 e più precisamente mentre accadono i fatti di Avengers: Infinity War. La scena dopo i titoli di coda coincide con la fine di Avengers: Infinity War.

Avengers: Infinity War: il film si svolge su più location sempre nel 2017, si conclude nel Regno di Wakanda con la Decimazione (nome ufficiale dello schiocco/snap) di Thanos.

© Copyright 2018 Lascimmiapensa™, tutti i diritti riservati.

Leggi anche:

Continua a seguirci su LaScimmiapensa.com