The End of the F***ing World: uno script conferma la seconda stagione

The End of the F***ing World

Ufficialmente al via la produzione della seconda stagione di The End of the F***ing World una delle serie di successo da vedere su Netflix.

Un sequel era già stato annunciato lo scorso agosto dopo che The End of the F***ing World aveva conquistato i fan su Channel 4 nel Regno Unito, per poi conquistare il globo grazie a Netflix. Dall’account ufficiale di Twitter dello show spunta la sceneggiatura per un primo episodio della seconda stagione, entrata nel vivo della produzione. L’immagine rimane molto vaga ma sappiamo che sarà scritta ancora una volta dal creatore Charlie Covell. Invece il nome di Jessica Barden sovrapposto alla sceneggiatura, non indica per forza un episodio incentrato su Alyssa, la ragazza ribelle dalla parolaccia facile, ma piuttosto la proprietà del copione. Lo spettacolo, ispirato al fumetto di Charles Forsman, ruota attorno ad Alyssa e all’amore della sua vita James (Alex Lawther già visto anche in Black Mirror), uno psicopatico autoproclamatosi psicopatico, mentre entrambi scappano dalla loro piccola città per intraprendere un folle viaggio di formazione.

La prima stagione dello show si conclude con un finale molto vicino a quello del fumetto sebbene meno esplicito. Il suono dei colpi di pistola dei poliziotti verso James, che credevano avesse rapito Alyssa, fanno pensare ad una nuova grande fuga dei due ragazzi, questa volta senza alcun dubbio su possibili rapimenti. Nel fumetto invece la storia termina lì, lasciando poco spazio alle interpretazioni e facendo intendere che James sia stato ucciso dai poliziotti. Anche se non sono state annunciate ulteriori informazioni sul casting, la seconda stagione andrà ancora una volta in onda per la prima volta su Channel 4 nel Regno Unito prima di debuttare su Netflix,ma questa data di anteprima deve ancora essere rivelata.

La seconda stagione sarà prodotta da Clerkenwell Films e Dominic Buchananan Productions, con Murray Ferguson, Ed Macdonald, Andy Baker, Dominic Buchananan e Jonathan Entwistle come produttori esecutivi. La prima stagione di The End of the F***ing World è invece sempre disponibile in streaming su Netflix.