Alejandro Iñárritu sarà il presidente della giuria a Cannes 2019

Alejandro Iñárritu

Cannes ha scelto il suo presidente di giuria per il 2019

Alejandro Iñárritu è il presidente della giuria del Festival del Cinema di Cannes 2019, in programma dal 14 al 25 maggio. La notizia è ufficiale ed è stata data in queste ore. Succede così alla presidenza al femminile del 2018 di Cate Blacnhett.

Il regista messicano Alejandro Iñárritu esordisce sul grande schermo con il film Amores Perros nel 2000. Al successo di questo segue il suo trasferimento nella Hollywood che conta, realizza così altri importanti film come: 21 grammi nel 2003, Babel nel 2006, Biutiful nel 2010, Birdman nel 2014, The Revenant nel 2015.

The Revenant

Nel 2015 per Birdman riceve il premio Oscar per la Miglior regia, Miglior Film e Miglior sceneggiatura originale. Prima di allora era stato candidato per Babel senza vincere per il Miglior Film e la Miglior regia. Successivamente vince ancora come Miglior Regia nel 2016 con The Revenant, il film che ha permesso a Leonardo DiCaprio di vincere il suo tanto atteso e desiderato premio Oscar come Miglior attore protagonista. Nel 2018, Alejandro Iñárritu, ottiene l’Oscar Special Achievement Award per Carne y Aren, film che ha sconvolto proprio Cannes.

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com.