Django Unchained: quando DiCaprio si ferì sul set

Django Uchained: quando Leonardo DiCaprio si ferì la mano sul set del film di Tarantino.

Django Unchained

Django Unchained, il film che ha segnato la prima collaborazione tra Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino, andrà in onda stasera, alle 21,30, sul canale TV8.

Attenzione, l’articolo può contenere spoiler!

La storia è quella dello schiavo Django (Jamie Foxx) che, dopo essere stato assoldato dal cacciatore di taglie Shultz (Christoph Waltz) parte alla volta della tenuta di un malvagio proprietario terriero. Il signor Candie (DiCaprio) è proprietario di Candyland, una proprietà infinita, in cui lavora anche Broomhilda (Kerry Washington). Django e l’ex dentista Shultz organizzano un piano per salvare la donna, ma le cose non vanno come previsto.

Leggi anche la nostra recensione di Django Unchained!

Django Unchained, remake del film del 1966 di Sergio Corbucci, ottenne cinque nomination ai premi Oscar, vincendone due: Christoph Waltz ottenne la statuetta per la miglior interpretazione da non protagonista. Tarantino vinse per la miglior sceneggiatura.

Tuttavia, la vera curiosità legata al film di Tarantino è il fatto che Leonardo DiCaprio si ferì davvero sul set. Durante la scena in cui il piano di Django e del dottor Shultz viene scoperto, l’attore di Titanic si ferì dando un pugno sul tavolo. Si tagliò con un oggetto di vetro, ma, nonostante il sangue stesse scorrendo sulla sua pelle, Leonardo DiCaprio non si fermò e continuò a recitare come se niente fosse.

DiCaprio utilizzò quella stessa mano per afferrare Broomhilda e sbatterle la testa sul tavolo: l’espressone di Kerry Washington nella scena lascia intuire che la sua non fosse una semplice interpretazione e che si fosse davvero spaventata per l’incidente subito dal suo collega.

Leggi anche: Tutti i film di Tarantino classificati dal peggiore al migliore

Nonostante l’interpretazione da brividi, Leonardo DiCaprio non ottenne nemmeno una nomination ai premi Oscar del 2013, alimentando ulteriormente la discussione riguardo la sua maledizione con la statuetta dorata. Ha dovuto aspettare il 2016 e Revenant per vedere il suo talento riconosciuto dai membri dell’Academy.

Leonardo DiCaprio è tra i protagonisti del nuovo film di Quentin Tarantino, Once Upon a Time in Hollywood, sui crimini commessi dagli adepti della cerchia di Charles Manson.

Continua a seguirci su Lascimmiapensa.com per altre news ed approfondimenti!