Daniel Radcliffe: “Il reboot di Harry Potter è inevitabile”

Harry Potter

Seppure non ufficiale è una notizia che farà il giro del mondo magico!

Daniel Radcliffe, che ha interpretato il personaggio di Harry Potter nella famosa saga basata sui libri della Rowling ha detto che un reboot della saga del maghetto di Hogwarts sembra inevitabile. Vi proponiamo subito la sua dichiarazione:

Penso sicuramente che ci sarà un’altra versione [di Harry Potter] in questa vita. Sarà interessante vederla. In questo momento, quei film sono circondati da un’aura sacra, ma a un certo punto quella sarà tolta… sarà interessante vedere quando accadrà. Penso anche che ci siano tantissime storie di quel mondo che potrebbero essere certamente raccontate in una serie TV, al 100%. Una serie con la vecchia generazione sarebbe davvero forte.”

Leggi anche: Rupert Grint non guarda Harry Potter, ecco il triste motivo

10 errori nei film
Daniel Radcliffe nel ruolo del maghetto Harry Potter

Leggi anche: La cicatrice di Harry Potter in realtà non è una saetta

Quindi, per Daniel Radcliffe è solo questione di tempo. È molto interessante anche la questione della serie TV da fare con la vecchia generazione. Questa la riteniamo, però, più improbabile visti i numerosi impegni dei vari attori nel resto del mondo e ovviamente c’è da considerare il budget. Per una serie TV di questo tipo il budget per gli effetti speciali potrebbe essere alto, meglio, quindi, avere attori giovani a minor costo. Quello che è certo è che la serie di Animali Fantastici non sta andando proprio bene al box-office, Warner Bros. deve trovare un modo di sfruttare meglio il franchise della Rowling.

Vi piacerebbe di più vedere un reboot dei film o una serie TV di Harry Potter?

Leggi anche: Harry Potter: il disgustoso modo di andare in bagno dei maghi

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com.