Una serie TV su Harry Potter? In America sono abbastanza convinti che si farà

Harry Potter

I rumors viaggiano ormai da parecchio tempo ma da quanto si apprende, sembrerebbe che una serie TV sul mondo di Harry Potter sia molto vicina ad un lieto fine. Secondo il sito americano We Got This Covered, la Warner Bros avrebbe già in cantiere una serie prequel su Harry Potter.

Le ambientazioni saranno varie e gireranno per tutta Europa. Inoltre, sempre secondo alcune fonti vicine al sito di cui sopra, la serie potrebbe essere lanciata direttamente sul servizio streaming prossimo al lancio e di marca Warner Bros. I fan del laghetto interpretato da Daniel Radcliffe avranno pane per i loro denti.

L’universo Harry Potter si sta allargando sempre di più, J.K. Rowling sembra essere davvero in stato di grazia. Nonostante non tutti siano soddisfatti dei vari spin off, ad oggi possiamo osservare come siano presenti guide, sceneggiati teatrali, racconti e ovviamente il nuovo universo legato ad Animali Fantastici, giunto al secondo film e con il terzo capitolo pronto per novembre 2021.

Leggi anche: La cicatrice di Harry Potter in realtà non è una saetta

Ora bisogna solo aspettare e attendere eventuali conferme. Ovviamente i dettagli trapelati sono ben pochi. Ad oggi, sappiamo solamente che sarà ambientato nel medesimo universo dei film ma con personaggi totalmente inediti.

Harry Potter

Che ci sia stato un netto cambio di ideata parte della Rowling? La scrittrice aveva categoricamente smentito l’idea di fare una serie TV su Harry Potter circa quattro anni fa, nel 2015. Questo non la fermò di certo davanti al giorno degli scherzi per eccellenza, il primo aprile, momento in cui la scrittrice si divertì a prendere in giro i fan, lasciando intendere un’eventuale serie.

Leggi anche: Il disgustoso modo di andare in bagno dei maghi

Alcuni ci caddero, altri invece videro la data. Nel frattempo sono passati molti anni, chissà se effettivamente J.K. Rowling non abbia cambiato idea. L’unica cosa che possiamo fare adesso è semplicemente aspettare e vedere come si evolverà la situazione. E fidarci dei rumor d’Oltreoceano.