Rupert Grint non guarda Harry Potter, ecco il triste motivo

Ron Wesley in Harry Potter
Rupert Grint è Ron Wesley

Chi non ama guardare il film di Harry Potter? Rupert Grint, Ron Wesley, non ci riesce più

È una triste storia quella dell’ormai 30enne attore Rupert Grint, che nella saga cinematografica di Harry Potter ha interpretato Ron Wesley, uno dei tre maghetti protagonisti

Questa la malinconica riflessione di Rupert Grint sulla sua vita, e sui film di Harry Potter

“Faccio fatica a ricordare la mia vita prima dei film. Penso di essermi perso un po’ lungo la strada. La fama mi ha fatto diventare quel personaggio, anche se non lo stavo interpretando. Dal momento in cui ho ottenuto la parte, la mia vita è cambiata totalmente. È stato un momento strano, e mi ci è voluto molto tempo per elaborare la cosa.
Penso che con i primi film non ci siano problemi. Più tempo passa e più posso staccarmi da quel ragazzino. Ho visto Harry Potter e la Pietra Filosofale non molto tempo fa, per la prima volta dopo la première, ed è stato bello guardare per un attimo indietro. Ma quelli più recenti non li riesco più a guardare. Probabilmente potrei arrivare a vedere fino a Il prigioniero di Azkaban.”

harry potter
Ron Wesley

Questa non è la prima volta che Rupert Grint parla di Harry Potter, leggete anche di quella volta che l’attore pensò di abbandonare la saga.

Leggete anche: Le differenze tra libri e film che i fan di Harry Potter odiano


Cosa ne pensate, diventare attori fin da piccoli può essere così controproducente? Scriveteci e seguiteci sulla nostra pagina Lasciammiapensa.com.