Don Lusk è morto: addio allo storico animatore dei grandi classici Disney

Don Lusk

Don Lusk rappresentava l’ultimo legame con l’età d’oro della Disney, quella degli anni ’30, ’40 e ’50.

L’artista ci ha lasciato all’età di 105 anni. La sua scomparsa è stata confermata in un post di Instagram dalla Disney Animation Research Library. Lusk è entrato a far parte della Walt Disney Company nel 1933 dove ha lavorato a dei classici immortali creando le loro animazioni. I personaggi di Biancaneve e i sette nani, Pinocchio, Fantasia e Bambi saranno sempre grati al loro disegnatore. Il suo successo più noto è quello di aver animato da solo la danza dei sette veli, con un sensuale pesce rosso durante la sequenza dello Schiaccianoci in Fantasia.

View this post on Instagram

We are saddened by the loss of veteran Animator, Don Lusk; who passed away on the 30th of December. Don was considered the last surviving artist from Disney Animation’s early period. Don’s professional career started when he was employed by the Studio in 1933. Some of his more notable work included the feature films SNOW WHITE AND THE SEVEN DWARFS, PINOCCHIO, FANTASIA, BAMBI, SONG OF THE SOUTH, CINDERELLA, ALICE IN WONDERLAND, PETER PAN, LADY AND THE TRAMP, and SLEEPING BEAUTY. His other work for Disney included character animation on FARMYARD SYMPHONY, HOW TO FISH, FUN AND FANCY FREE, MELODY TIME (“Once Upon a Wintertime”, “The Legend of Johnny Appleseed” and “Trees” sequences), SO DEAR TO MY HEART, THE ADVENTURES OF ICHABOD AND MR. TOAD (“The Wind in the Willows” sequence), LAMBERT THE SHEEPISH LION, TRICK OR TREAT, BEN AND ME, the DISNEYLAND episodes “The Donald Duck Story”, “The Legend of Sleepy Hollow”, “A Day in the Life of Donald Duck”, and “The Great Cat Family”, and ONE HUNDRED AND ONE DALMATIANS. With the exception of military service and the animators strike, Don finished his work at the Studio by 1960. He continued to work as an animator during the 1960s and 1970s, most notably for the Hanna-Barbera studio. Don was 105 years young. Our sympathies and condolences go out to Don’s family, friends, and colleagues.

A post shared by @ disneyarl on

Un’impresa monumentale ed estenuante ai tempi, con i disegni che tappezzavano la stanza dove Lusk lavorava. Per sua fortuna aveva già collaborato in precedenza con Eric Larson nell’animare il pesce rosso Cleo in Pinocchio insieme al gatto Figaro, i cui movimenti sono incredibilmente realistici. Le sue opere sono state al servizio di tanti altri cartoni e della felicità dei più piccoli: Cenerentola, Alice nel paese delle meraviglie, Peter Pan, La Bella addormentata e La carica dei 101 fanno tutti parte del suo impressionante portfolio.

Dopo aver lasciato la Disney nel 1960, Don Lusk ha lavorato a molti dei programmi televisivi animati con protagonisti i Peanuts e per lo studio Hanna-Barbera. Nel 1987 alla bellezza di 70 anni, ha anche diretto lo speciale crossover The Jetsons Meet the Flintstones.

Quando l’animazione non è solo per i più piccoli – Top 5