Prime foto di Catch 22: la serie girata da George Clooney in Sardegna

Sky Atlantic mostra le prime foto della serie firmata da George Clooney, che l'ha definita «la mia satira sulla guerra nella vostra magica Sardegna».

Foto catch 22

George Clooney, nelle vesti del sadico comandante Scheisskopf, torna a dedicarsi alla serialità con Catch 22, di cui è produttore esecutivo, regista e attore principale.

Sono state diffuse le prime immagini della serie tv Catch-22, diretta da George Clooney con Grant Heslov e Ellen Kuras, registi di due episodi ciascuno. La produzione è di Sky Italia con Paramount Television, Anonymous Content e Smokehouse Pictures. Dopo aver interpretato il ruolo del pediatra Doug Ross di E.R. Medici in prima linea, il ritorno in tv di George Clooney è previsto per la primavera 2019 su Sky Atlantic. L’attore ha dichiarato:

«È davvero emozionante poter lavorare con Sky Italia per portare Catch-22 sul piccolo schermo. È una partnership formidabile al servizio di un classico della letteratura».

 

Catch 22 infatti è tratta dall’omonimo romanzo di Joseph Heller del 1961, uscito in Italia col titolo di Comma 22. L’opera è considerata uno dei classici della letteratura americana del XX secolo. Romanzo di formazione e antimilitarista, Comma 22 è ambientato in Italia durante la seconda guerra mondiale e racconta le avventure di un gruppo di aviatori statunitensi assegnati ai bombardamenti in Italia. I rigidi regolamenti che i piloti dovevano rispettare, contenevano il paradosso del Comma 22:

«Chi è pazzo può chiedere di essere esentato dalle missioni di volo, ma chi chiede di essere esentato dalle missioni di volo non è pazzo.»

Il paradosso riguarda un’apparente possibilità di scelta anche se, in realtà, per motivi logici, non c’è scelta alcuna e la possibilità è una sola. Lo scrittore Joseph Heller si è ispirato al paradosso di Jourdain che recita:

La frase seguente è falsa. La frase precedente è vera.

George Clooney: «la mia satira sulla guerra nella vostra magica Sardegna».

Come il libro, la miniserie Catch 22 – in sei puntate – sarà infatti ambientata in Italia, nelle regioni di Lazio e, soprattutto, Sardegna. L’ex aeroporto militare di Venafiorita a Olbia (cittadina del nord Sardegna), chiuso da 45 anni, è stato trasformato nel set della serie, sotto la guida della produzione esecutiva di Enzo Sisti. Clooney si è recato in Sardegna col cast e la troupe la scorsa estate e ora è possibile vedere le prime foto della serie. Nelle immagini diffuse da Sky Atlantic, oltre alle inconfondibili sugherete sarde, è possibile scorgere i volti degli altri componenti del cast: dal celebre Dr. House Hugh Laurie nel ruolo del Maggiore de Coverley a Kyle Chandler in quello del Colonnello Cathcart. Fra i molti nomi internazionali, anche il nostro Giancarlo Giannini.