George Clooney: “Trump nella spazzatura della storia dopo Capitol Hill”

George Clooney ha parlato cone The Business dei fatti di Capitol Hill che, secondo lui, portano Trump nella spazzatura della storia

george clooney, donald trump
Credits: Wiipedia/ Shealah Craighead - White House
Condividi l'articolo

George Clooney non le ha di certo mandate a dire all’ex Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, dopo l’insurrezione armata che alcuni suoi sostenitori hanno fatto a Capitol Hill qualche giorno fa. L’attore, ospite del The Business Podcast, ha infatti spiegato come questi ultimi eventi consegnino l’ex tycoon direttamente alla parte peggiore della storia.

E’ devastante vedere la “Casa del Popolo” venire profanata in quel modo – spiega Clooney. Questi eventi metton Donald Trump, Donald Trump Jr., Ivanka, tutti loro, nella pattumiera della storia. Quel nome sarà ora associato per sempre all’insurrezione. Questa è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Se questo è ciò che serve per metterci sulla strada giusta, penso che, non che ne valga la pena, non ne valga la pena in nessuna forma o misura, ma almeno dovremmo trovare qualcosa che ci possa far uscire fiduciosi da questo disastro.

Quella di George Clooney è solamente l’ultima delle molti voci dello star system hollywoodiano che da giorni stanno attaccando pesantemente Trump per quanto accaduto a Washington. Michael Moore, per esempio, ha mostrato alcuni video provenienti direttamente dal Congresso durante l’attacco, chiedendo l’immediato arresto sia di coloro che fisicamente erano li che dell’ex Presidente (qui i dettagli).

LEGGI ANCHE:  Bryan Cranston deride Trump: "Spiace per la sua malattia mentale"

Henry Winkler, interprete storico di Fonzie, ha invece paragonato Trump al dittatore nostrano Mussolini, augurandosi per lui la stessa fine (qui i dettagli).

Che ne pensate di queste dure parole di George Clooney?

Continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook Ufficiale LaScimmiaPensa.com per altre news, recensioni e approfondimenti sul mondo del cinema, dei videogiochi e delle serie tv!