I messaggi subliminali nei cartoni Disney

1
31494

Siamo cresciuti tutti guardando almeno una volta nella vita una delle tante storie dei molteplici film d’animazione della Disney. Da La bella addormentata a Cenerentola fino a Il re leone e La Sirenetta e così via. Quei cartoni che ci narravano del bene e del male, di amore e odio, di infanzia e formazione, famiglia e amicizia.

Ad oggi riguardandoli però possiamo dire che ci sono alcuni piccoli particolari che prima, a causa dell’età, non si potevano notare. La Walt Disney Production è ben nota per aver infilato dei messaggi subliminale nelle loro opere, per lo più di natura erotica. Nel 2004 la società ha pagato la modica cifra di 70 milioni di dollari per far concludere un processo che li vedeva accusati di satanismo, distribuzione di immagini pornografiche ed istigazione alla cocaina, perpetrati principalmente attraverso l’uso di messaggi subliminali nascosti nei film di animazione.

I messaggi subliminali nei cartoni Disney

Nelle nuove versioni e riedizioni dei cartoni Disney, alcuni di questi messaggi sono stati rimossi, in questo articolo abbiamo raccolto le immagini di quelli più eclatanti. Nell’immagine che potete vedere sopra, vengono ritratti gli eterni fidanzati Topolino e Minnie mentre si abbracciano. Guardando con attenzione la mano destra di Topolino, ma soprattutto il vestito blu di Minnie, sembra proprio che l’iconico personaggio Disney non stia abbracciando affatto la fidanzata, ma un grosso pene in erezione formato dall’abito e dalla manica.

The Rescuers (Le avventure di Bianca e Bernie)

Nel cartone animato del 1977 “The Rescuers”, in italiano “Le avventure di Bianca e Bernie”, in una sequenza del film a cartoni animati, mentre i due roditori planano tra i grattacieli sopra l’albratros, sullo sfondo si intravedono delle finestre, dalle quali appare l’immagine fotografica di una donna in topless.

I messaggi subliminali nei cartoni Disney

The Little Mermaid (La Sirenetta)

Nel corso della cerimonia matrimoniale in cui la sirena Ursula, dopo aver assunto le sembianze di Vanessa e la voce di Ariel, cerca di sposare il principe Eric, compare un’immagine molto ambigua: il sacerdote che celebra la messa sembra avere un’erezione. Il messaggio subliminale è stato rimosso in seguito, ma rimane ancora nelle prime copie.

I messaggi subliminali nei cartoni Disney

Sempre nello stesso cartone, sulla copertina della versione Home Video statunitense della videocassetta appare il castello dorato di Re Tritone. Una delle guglie centrali del castello ha la forma di un pene dorato. In seguito venne rimossa nelle copertine della versione successiva delle videocassette e DVD.

I messaggi subliminali nei cartoni Disney

Ed ancora nello stesso cartone in una scena finale il granchio Sebastian, mentre è sulla torta nuziale, perde le sue sembianze originali ed assume una forma decisamente ambigua di inequivocabile rimando fallico.

I messaggi subliminali nei cartoni Disney

The Lion King (Il re leone)

Qui il messaggio subliminale si può notare nella locandina di presentazione; quelli che dovrebbero essere il naso e la fronte del felino, altro non sarebbero che la silhouette di una donna nuda.

I messaggi subliminali nei cartoni Disney

Who Framed Roger Rabbit? (Chi ha incastrato Roger Rabbit?)

Diretto da Robert Zemeckis e prodotto dalla Amblin Entertainment insieme alla Touchstone Pictures, il film combina attori in carne ed ossa e personaggi di animazione ed offre un’opportunità unica di vedere insieme in un solo film i volti iconici di cartoni animati e di vari studi tra i quali spicca appunto la Disney. In una sequenza verso la fine del film, la bellissima Jessica Rabbit viene sbalzata fuori dal taxi animato e finisce sul ciglio della strada; ben visibile, sotto al vestito rosso, la bella Jessica non indossa la biancheria intima. Sequenza eliminata successivamente nell’edizione originale.

I messaggi subliminali nei cartoni Disney

Hercules

Durante lo scontro tra l’eroe e il centauro Nesso quest’ultimo riceve sulla testa i ferri del cavallo alato Pegaso, i quali gli procurano un grosso bernoccolo.Nella sequenza vediamo la strana forma della fronte del centauro che sembra assomigliare ad un fondo schiena; ma il peggio si ha quando al centauro spunta il bernoccolo, che, unito alle due protuberanze di prima, formano quello che sembra un completo apparato genitale maschile.

I messaggi subliminali nei cartoni Disney

 Beauty and the Beast (La Bella e la Bestia)

Nella sequenza della locanda, le tre allegre ragazze bionde con la mano fanno il segno delle corna, con il pollice, indice e mignolo; un gesto che appartiene inequivocabilmente alla simbologia satanica.

I messaggi subliminali nei cartoni Disney

Per concludere infine, durante la lotta con La Bestia, Gaston va incontro alla propria morte precipitando dal castello. Si può notare, grazie al rallenty e all’ingrandimento delle immagini, due teschi disegnati nelle pupille dei suoi occhi; un particolare che associato alla cattiveria del personaggio e all’idea della morte, assume una dimensione particolarmente inquietante.

Leggi anche : Venom, 5 cose che forse non sapevi sul film con Tom Hardy

1 commento

  1. Che mondo brutto che viviamo.,,dove nemmeno i cartoni dei bambini che dovrebbero essere innocenti…lo sono..che squallore il potere corrotto dei signori oscuri

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here