Damon Albarn: “I Gorillaz potrebbero non suonare più dal vivo per dieci anni”

0
4866

Sembra proprio che non vedremo i Gorillaz dal vivo per almeno altri dieci anni, nuove tecnologie permettendo.

Così si è espresso Damon Albarn, leader e cantante del progetto Gorillaz nelle vesti di 2D, in un’intervista a un giornale canadese. Secondo lui, potrebbero trascorrere anche fino a dieci anni, prima che la band virtuale torni sul palco. Albarn ha spiegato che il problema principale consiste nel non riuscire ancora, per il momento, a creare un’esperienza live 3D (quindi con i componenti virtuali della band) che non vada a incidere sul rendimento del sonoro. “Non abbiamo ancora trovato un sistema che non comprometta la musica” ha detto il cantante “Quello è il sogno, poter suonare sul palco con gli ologrammi. Spero solo di essere un organismo funzionante quando accadrà”.

Risultati immagini per gorillaz 2018

Una pausa per la più famosa band virtuale al mondo era peraltro d’obbligo, dato il tour de force che li ha visti impegnati in numerosi concerti negli ultimi tempi, e la pubblicazione di non uno, ma ben due album nell’arco di due anni. Insomma, sembra proprio che non sentiremo parlare dei Gorillaz per un bel po’. A meno che in questo momento qualcuno, in qualche centro di ricerca per tecnologie avanzate, non stia sviluppando nuovi sistemi olografici che ben si adattino alle speranze di Albarn e soci. Sentito, Elon Musk?

Fonte: “www.nme.com”

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here