I Baustelle si prendono una pausa – l’annuncio al termine del concerto alle OGR di Torino

0
1109
baustelle

“Per un po’ saremo in letargo”

Così Francesco Bianconi al termine del concerto di sabato 29 Settembre alle Officine Grandi Riparazioni di Torino, una delle migliori location del nostro paese. L’evento, nato per celebrare i 10 anni dall’uscita di Amen (l’album che diede la definitiva celebrità ai Baustelle) e il compleanno di OGR, ha visto sul palco il gruppo senese che ha cantato tutto Amen, dalla prima traccia E così sia fino ad Andarsene così.

Passando per i successi che li hanno resi grandi i Baustelle non hanno mancato di presentare con particolare attenzione Il liberismo ha i giorni contati, ricordando che forse oggi è più attuale di 10 anni fa, e Antropophagus, canzone che parla del degrado della Stazione FS di Milano e di Piazza Duca d’Aosta. Bianconi commenta quest’ultima dicendo che le cose sono un po’ cambiate, almeno all’apparenza, almeno nella piazza, ma Milano no e c’è ancora da lavorare su questo. Il concerto è stato contraddistinto dalla consueta qualità esecutiva del gruppo, con Rachele Bastreghi meravigliosa al momento dell’esecuzione de L’Aeroplano.

Giunti al termine del bellissimo concerto, Bianconi saluta il pubblico, dichiarando che i Baustelle si prenderanno una pausa e staranno in letargo per un po’. Tuttavia c’è ancora tempo per un piccolo regalo al pubblico e così viene eseguita per la prima volta live la ghost track dell’album, la traccia in negativo, dal titolo Spaghetti Western.

Al concerto in vendita anche il vinile dell’album, appena pubblicato in tiratura limitata (appena 1000 copie), preso d’assalto dai fan della band.

Non è chiaro quanto durerà questa pausa del gruppo senese. La speranza è che tornino presto a far musica, ma dopo il doppio album L’amore e la violenza c’era da aspettarsi una piccola pausa, necessaria per produrre nuova musica e riorganizzare le idee.

Leggete anche Band in Italy – 3 ascolti fondamentali per conoscere i Baustelle

baustelle
La copertina di Amen, ora anche in vinile (1000pcs)

Ecco Spaghetti Western, la ghost track di Amen.

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here