Il Trono di Spade, Dinklage e quella scena di sesso finale

Il Trono di Spade saluta i fan con un finale di stagione molto enigmatico. Ecco la spiegazione di Peter Dinklage.

Game of Thrones

Il Trono di Spade è sempre pronto a sorprendere i suoi fan con scene spesso difficili da interpretare. Peter Dinklage ha voluto spiegare cosa pensava Tyrion durante la scena di sesso finale. Ci stiamo avvicinando ad un triangolo amoroso? [PUÒ CONTENERE SPOILER DEL FINALE DELLA SETTIMA STAGIONE]

Il Trono di Spade è arrivato alla fine della settima stagione. Mentre i fan aspettano con ansia l’arrivo dell’ottava stagione che si preannuncia la più sanguinosa di tutte, l’attore Peter Dinklage ha spiegato una enigmatica scena con protagonisti Jon Snow, Daenerys Tyrion.

La scena di sesso era già molto curiosa, ma per rendere le cose ancora più scomode era presente in fondo alla sala Tyrion di Peter Dinklage ad ascoltare. Ad Entertainment Weekly, Peter Dinklage ha commentato così questa scena de Il Trono di Spade:

“È molto complicato. Tyrion ha dei sentimenti per Daenerys. Lui la ama o crede di amarla. Lei è fantastica, maestosa. Ma allo stesso tempo Tyrion rispetta molto Jon Snow. Sono le due persone con cui ha più cose in comune. Sono entrambi degli estranei all’interno delle loro famiglie rifiutandosi di seguirle nelle scelte che hanno compiuto e sperando in qualcosa di meglio.”

Stando a queste dichiarazioni, all’orizzonte potrebbe prospettarsi un triangolo amoroso. Inoltre, Tyrion Lannister sembra essere molto perplesso riguardo questo rapporto a causa delle implicazioni politiche. Passione e politica, infatti, è un connubio molto pericoloso.

Il Trono di Spade è arrivato alla fine della settima stagione lasciando più dubbi che certezze. Purtroppo bisognerà attendere il 2019 per vedere l’ottava stagione.

Rimanete sempre aggiornati, continuate a seguirci sulla pagina lascimmiapensa.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here