Better Call Saul, Vince Gilligan parla del destino di Heisenberg e Saul

Parlando della nuova serie di Better Call Saul, Gilligan, produttore e ideatore dello spin-off di Breaking Bad, racconta del ritorno di Walter White.

0
852
Better Call Saul

È da poco ricominciato, su Netflix, Better Call Saul, lo spin-off della serie cult Braking Bad. ATTENZIONE, l’articolo può contenere SPOILER!

Quasi come una firma d’autore, Better Call Saul è solita iniziare con una breve sequenza in bianco e nero che racconta l’apatico presente in Omaha del manager di Cinnabon Gene Takovic (Bob Odenkirk), la falsa identità di Saul Goodman, a sua volta l’alter ego di Jimmy McGill. Ora i produttori e creatori Vince Gilligan e Peter Gould, hanno iniziato a spiegare che gli avvenimenti che ruotano intorno Gene, non sono così lontani rispetto a quanto si possa pensare. Addirittura, si potrebbe ritenere che in questo presente-futuro Walter White (Bryan Cranston) sia ancora vivo.

Insieme ai due produttori, è anche Odenkirk a supportare questa suggestiva teoria come analizzato in Better Call Saul Insider, il podcast per commentare la quarta stagione della serie. È Odenkirk a lanciare la patata bollente con una domanda retorica fatta ai produttori:

“Gene può vedere uno spiraglio per diventare una figura più presente nel mondo? E perché trovare questa possibilità? Inoltre, se la notizia della morte di Walter ha raggiunto Gene, questo non ha mai pensato: “Ora posso liberarmi della mia falsa identità”?”.

Domande di sicuro piccanti e interessanti, davanti alle quali Gilligan e Gould, seppur cogliendo l’imput lasciato da Odenkirk, non si sono voluti sbottonare:

“Bob ha posto dei quesiti interessanti che generano ulteriori domande: sappiamo se nelle sequenze di Gene è già accaduta o meno la morte di Walter White? Non lo sappiamo. Non lo abbiamo ancora deciso”.

Lo stesso Gould, seguendo la linea di Gilligan, ha voluto aggiungere come non sia ancora stata definita questa questione, anche perché non è stato chiarito del tutto da quanto tempo Gene si trovi in Omaha. Insomma, ci si trova davanti ad una domanda senza risposta che apre ad infinite possibilità.

Si potrebbe pensare che la realtà in bianco e nero di Gene, sia l’immediata conseguenza del cambio d’identità di Saul Goodman, che, da corrotto avvocato, ora cerca di reinventarsi nei panni dell’anonimo Gene. In un periodo che non ha ancora visto il ritorno di Walter White dal New Hampshire per salvare Jesse e uccidere Jack. Tuttavia, di contrappunto, nulla esclude la possibilità che gli eventi legati allo store manager di Cinnabon siano temporalmente da inserire mesi dopo il finale di Braking Bad, come suggerirebbe l’aspetto invecchiato del personaggio di Bob Odenkirk.e

Ciò che è certo (come vi avevamo racconato QUI) è che la nuova stagione di Better Call Saul sarà collegata con gli eventi di Breaking Bad, parola di Gilligan:

“Abbiamo una sottotrama che si addentra nel territorio di Breaking Bad e ci porta in quel mondo – o per lo meno ci indica un percorso verso il mondo di Walter White. Non vedo l’ora che la gente lo veda. Non mi sentirei altrettanto soddisfatto se si trattasse solo di un cameo o di una soluzione alla Alfred Hitchcock (come mera apparizione nello sfondo della storia). Penso che i fan abbiano aspettato abbastanza. È dannatamente meglio avere una buona ragione per far tornare Walter White, piuttosto che farlo comparire per forza.”.

Non è un segreto che il produttore e creatore della serie stia da tempo pianificando un collegamento per vedere i due protagonisti di Breaking Bad: Walter White e Jesse Pinkman (Aaron Paul), al fianco dell’avvocato Jimmy McGill.

Le puntate di Better Call Saul usciranno con cadenza settimanale, ogni martedì, su Netflix. La serie, iniziata da meno di una settimana, è già al centro di un forte chiacchiericcio, dove si creano infinite teorie e le aspettative si acuiscono sempre di più.

Voi che cosa ne pensate di questo nuovo lavoro targato Netflix. Per ogni aggiornamento continuate a seguirci su lascimmiapensa.com e per tutte le notizie sul mondo Netflix, parlare e discutere di tutte le novità andate su Punto Netflix Italia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here